ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SUL PDF SCARICABILE GRATUITAMENTE NELLA COLONNA DI SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA PAGINA CHE SI APRE.


mercoledì 30 novembre 2022

Crolla Cabala, crolla!

Gira in rete oramai da qualche anno – con notevole successo nel mondo dei complottari – un serie di video (10) dal titolo Crolla Cabala, crolla! – La fine del mondo così come lo conosciamo, realizzato dalla ricercatrice Janet Ossebaard. Il successo è stato tale che adesso viene divulgato anche un sequel: Il sequel di Crolla Cabala, Crolla!, che conta ben 25 video. Il tutto sempre organizzato dalla Qlobal-Change, legata al fenomeno Q-Anon. Per maggiori informazioni rivolgetevi alla rete.


Ciò su cui mi preme mettere l’accento non concerne gli argomenti trattati nei video, sui quali mi trovo quasi totalmente d’accordo, bensì sull’utilizzo arbitrario del termine Cabala. Perché l’élite composta dalle famiglie che governano finanziariamente il mondo viene chiamata “la Cabala” o “gli Illuminati”? Oramai è divenuta una consuetudine tra i complottari, ma ciò rappresenta un fenomeno piuttosto grave.

Durante la pausa di una mia lezione – nel corso della quale, dovendo rispondere a una domanda da parte del pubblico, ho accennato al significato della Cabala – una signora mi ha chiesto: «Ma Brizzi, ho visto che ha parlato in maniera disinvolta della Cabala, ma guardi che la Cabala è l’insieme delle famiglie che governano il mondo, ma lei ne ha parlato in maniera positiva anziché negativa. Questo da lei non me lo sarei mai aspettato!»

Ecco a cosa può condurre l’ignoranza onnipervasiva dei complottari.

Un termine sacro come Cabala, nelle menti basiche dei complottari viene automaticamente associato al male che governa il mondo!

A chi giova creare questi fraintendimenti fra la gente? È solo frutto di ignoranza o è qualcosa di calcolato?

La Cabala è un insieme di insegnamenti esoterici e mistici propri dell'ebraismo. In pratica, rappresenta la tradizione esoterica ebraica, che di norma resta appannaggio degli studiosi e rimane sconosciuta al praticante medio. Lo studio e l’applicazione dell’insegnamento cabalistico conduce sia al risveglio sia all’acquisizione di poteri materiali. È il livello più elevato e profondo dell’ebraismo.

Com’è possibile che un insegnamento così elevato sia divenuto sinonimo di “élite di famiglie di banchieri”?

Poi ho capito a chi si sono ispirati i complottari: la Cabala, nell’universo dei fumetti Marvel Comics, rappresenta un gruppo di supercriminali che vogliono dominare il mondo. Ecco dove hanno preso l’idea i personaggi mentalmente svantaggiati che danno vita ai video del filone complottaro. Se non altro, nei fumetti Marvel, gli Illuminati continuano a rappresentare “i buoni”, ossia un gruppo di supereroi che annovera tra le sue fila personaggi come Iron Man (Tony Stark), il Dottor Strange, il Professor X (che è poi il leader degli X-Men), ecc. Nell’universo complottaro, invece, anche gli Illuminati sono cattivi. In realtà, nell’universo complottaro tutti sono cattivi... anche voi che state leggendo!

Per esempio, nell’universo complottaro, l’“l’occhio che tutto vede” (un occhio al centro di un triangolo) rappresenta il male assoluto. In realtà è uno dei simboli più sacri che esistono nell’esoterismo e rappresenta l’apertura del terzo occhio e la visione della realtà oltre l’apparenza. Forse, se studiassero un po’ di più, anche i complottari potrebbero aprire il loro terzo occhio e vedere la realtà con maggiore chiarezza.

Altro aspetto che meriterebbe di essere analizzato in separata sede è quello che concerne l’imminente crollo di questa “cabala”. Secondo gli autori dei video in questione, siamo vicini al disfacimento di questo sistema di controllo finanziario che agisce a livello planetario. Ebbene... sappiate che non è così. Questo sistema gode di ottima salute e non ha intenzione di abdicare ancora per moltissimi anni. Si trasformerà, anche in maniera radicale, tuttavia non crollerà. Rassegnatevi, il potere secolare resterà in mano alle medesime famiglie ancora per molto tempo.

Questi video non fanno altro che alimentare la falsa credenza che la nostra libertà dipenda da ciò che accade all’esterno. Quindi, iniziamo tutti a sperare che l’élite al potere possa un giorno crollare rendendoci finalmente liberi. Per quanto mi concerne, io sono già libero... e non può accadere niente nella materia capace di rendermi più libero o meno libero di quanto io non sia già ADESSO. Rifletteteci.

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 

 Ultima uscita

Salvatore Brizzi

SENZA IO E SENZA DIO

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/08/senza-io-e-senza-dio.html


 

PRIMA LEZIONE DEL CORSO DI RISVEGLIO

https://www.ilgiardinodeilibri.it/video-streaming/__corso-di-risveglio-1-video-seminario-streaming.php?pn=130


 

LIBRO TASCABILE

Salvatore Brizzi

L’ATTENZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/05/lattenzione.html



 

 È USCITO L’AUDIO-LIBRO

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

Letto da Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/audio-libro-io-sono-il-padrone-della.html

 
 
 

Con la Prefazione di Salvatore Brizzi:

LETTERE SULLA

MEDITAZIONE OCCULTA

di Alice Bailey

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__lettere-meditazione-occulta-alice-bailey-libro.php?pn=130

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__lettere-sulla-meditazione-occulta-libro.php?pn=166


 

L’ARTE DEL LAVORO

UN PERCORSO COLLAUDATO PER SCROPRIRE LA TUA MISSIONE

il nuovo libro di Jeff Goins (quello di “I veri artisti non fanno la fame)

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/larte-del-lavoro.html


 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

(non mi stancherò mai di dire quanto sia importante questo libro per l'apertura della coscienza)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html

 

 

 

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 

giovedì 17 novembre 2022

Due interviste decisamente utili

Scrivo questo post per segnalarvi due interviste interessanti. La prima è del Giardino dei Libri ed è l’unica che ho rilasciato quest’anno (3 novembre 2022). L’intervistatrice è Rosa Tumolo, responsabile del Giardino dei Libri. Si comincia dal tema portante del libro Senza io e senza Dio (“è possibile giungere alla Verità anche attraverso il pensiero?”) ... e poi si spazia...

https://www.ilgiardinodeilibri.it/webinar/salvatore-brizzi-senza-io-e-senza-dio


La seconda intervista è dell’anno scorso (14 ottobre 2021) e mi è stata fatta da Surya Cillo. La ripropongo per chi non l’avesse ancora vista. Qualcuno ha detto che mi sono “lasciato andare un po’ troppo”. Può essere vero, in quanto era nata come un’intervista informale, una chiacchierata, per cui non ho badato troppo al linguaggio (dire le parolacce non è da me). In ogni caso, ne è risultato uno scambio stimolante per l’ascoltatore e sono rimasto soddisfatto.

https://www.youtube.com/watch?v=hTkRaozS8cA&t=1s


 

PS: prendetevi un’ora di tempo... in tranquillità... per entrambe, non ascoltatele in maniera affrettata, ma godetevele.

PPS: non tempestate la mail della casa editrice con richieste di interviste, video o radio che siano. Di norma NON RILASCIO INTERVISTE. Lo faccio solo in via eccezionale e unicamente con intervistatori che contatto io per primo.

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 


 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 

lunedì 14 novembre 2022

Il catastrofista

Alcune precisazioni riguardo il mio precedente post dal titolo Facciamo chiarezza sull’invasione degli alieni.

Scrivo per avvisarvi che dopo l’autunno ci sarà l’inverno. D’inverno farà freddo, ve lo assicuro, perché è una caratteristica di quella stagione, per cui vi invito a vestirvi di più, ad accendere i riscaldamenti (bollette permettendo) e ad affrontare con coraggio i disagi tipici della stagione invernale. Se sapete già adesso ciò che deve avvenire, magari rinnoverete il vostro guardaroba e l’inverno non vi coglierà impreparati.

Durerà per sempre? No. Dall’alto della mia chiaroveggenza posso garantirvi che dopo l’inverno ci sarà la primavera... e un paio di altre stagioni, di cui ancora non so dirvi nulla, in quanto la mia capacità di previsione non giunge così lontano! Tuttavia, sono quasi certo che anche quest’inverno passerà, infatti posso dirvi con certezza che “Chi persevererà fino alla fine, sarà salvato” (la stessa frase che ho riportato nell’articolo precedente... e che in realtà proviene dal Vangelo).

Questo era il senso del mio articolo, dove peraltro tratto argomenti che ho già trattato molte altre volte. È probabile, però, che aver trattato più argomenti insieme (guerre, bombardamenti, punti di raccolta, punture obbligatorie per i bambini, alieni buoni e cattivi...) possa aver provocato un cortocircuito nel già precario equilibrio mentale dei variopinti seguaci della new age.

Sono contento che la maggioranza fra di voi abbia accolto con una certa centratura interiore quel mio articolo, tuttavia i meno beneficiati dalla genetica, hanno manifestato reazioni avverse che possono essere riassunte in poche frasi:

“Se pensiamo in maniera positiva alla prossima stagione, può essere che l’inverno questa volta non arrivi?” No, arriverà comunque, così come dopo il giorno – tenetevi forte! – arriva la notte e dopo la bassa marea arriva l’alta marea. E poi ci sono le piante che invecchiano e seccano, il riscaldamento del pianeta, i cicli delle eruzioni solari, la vita e la morte degli esseri viventi... niente di tutto questo può essere fermato con il pensiero positivo. In realtà, il pensiero positivo in generale – tenetevi forte! – non serve a un’emerita minchia, sia quando si tratta della storia che la vostra anima deve vivere sulla Terra, sia quando si tratta della storia del pianeta stesso. Però, ammetto che il pensiero positivo può essere utile per trovare un parcheggio in centro nell’ora di punta.

“Se pensiamo troppo all’inverno, può essere che in questo modo ce lo attiriamo?” No, arriverà comunque, perché è un fatto di ciclicità stagionale, non di casualità.

“Se penso troppo spesso alla morte di mia nonna, può essere che mi attiri la sua morte?” No, perché è vecchia e deve morire comunque.

“Brizzi se un catastrofista! In questo modo spaventi in maniera inutile la gente che ti segue!” Io non sono spaventato e il mio scopo non è spaventare, al contrario, io sono elettrizzato, per cui la paura è un problema tuo, né mio né di tanti altri che mi seguono. Presta attenzione a non rendere generale un sentimento che è personale.

“Sono notizie orribili. Non mi piace quando scrivi queste cose che fanno perdere la speranza”. Non faccio perdere la speranza. Vi preparo alla battaglia. Di fronte al nemico tu cali le braghe, ma sappi che tanti altri non lo fanno, piuttosto si preparano con più determinazione per i tempi difficili.

“Penso che Brizzi quando scrive queste cose lo faccia anche per far in modo che non si avverino”. Per nulla. Ciò che si deve avverare si avvererà, che io lo dica o meno. Non giudicando come negativo ciò che deve accadere, non faccio nulla perché non si avveri. Lo scopo è cercare, trovare e preparare chi è pronto per essere preparato. Tutti gli altri, compresi gli scarti new age, continueranno a lanciare messaggi di pace – pace rigorosamente esteriore – e andranno incontro al loro destino, cioè si ritroveranno il nemico nel soggiorno di casa, ma per loro non sarà più un problema... loro non hanno più nemici... perché oramai sono nell’Unità!

“Questi articoli destabilizzano troppo”. No. Questo articolo ha destabilizzato te. Forse l’azione più ardita che hai compiuto nella tua vita è stata togliere una chiavetta dal pc senza fare la rimozione sicura! Allora prevedo che tu ti sentirai un po’ destabilizzato nei prossimi anni.

“Speriamo che non sia davvero così. Brizzi, non creiamoci questa brutta realtà!” Ma se hai questa (davvero notevole) capacità di fermare le guerre, le carestie e le pandemie con le elevate frequenze del tuo pensiero positivo... quando hai intenzione di cominciare? Io direi che puoi anche procedere, oppure si tratta di qualcosa che hai solo letto sui libri?

IO CREO IN QUESTO ISTANTE LA MIA REALTÀ. Ed è per questo che sono felice. Quanto siete distanti dallo stato di coscienza espresso in questa frase? Non rispondetemi. La risposta si percepisce già molto bene dai vostri commenti. Non avete capito un cazzo di quello che ho insegnato in questi diciotto anni. Credete ancora che creare la propria realtà significhi non pensare che avvengano cose brutte (“Andrà tutto bene!” “Andrà tutto bene!” “Andrà tutto bene!”).

Beh... sappiate che non sta funzionando!

Gente che dopo il mio articolo si è sentita a disagio, confusa, spaventata, allarmata, senza via d’uscita, che mi accusa di non pensare abbastanza positivo, ecc. ecc.

Continuate a illudervi di poter evitare le difficoltà utilizzando il pensiero positivo, anziché sfruttare le future difficoltà per intagliare la vostra anima come fa un raggio laser con un diamante.

Mi fate senso.

Bene. In ogni caso, per me è stato un test importante. Mi chiedevo: quanti si sentiranno pronti a combattere, ad affrontare con il Cuore aperto i tempi difficili che verranno, quanti si riempiranno di ARDORE nel leggere quell’articolo, quanti intensificheranno il lavoro su di sé proprio in previsione delle difficoltà future? Quanti grideranno: “Io sono orgoglioso di essere su questo pianeta, ora voglio anche esserne degno”.

L’avete capito che il sentire di non avere alcuna possibilità... è già una precisa scelta di vita?

Quale parte della frase: “Chi persevererà fino alla fine sarà salvato” non vi è ancora chiara?

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

Ultima uscita

Salvatore Brizzi

SENZA IO E SENZA DIO

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/08/senza-io-e-senza-dio.html


 

LIBRO TASCABILE

Salvatore Brizzi

L’ATTENZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/05/lattenzione.html


 

 È USCITO L’AUDIO-LIBRO

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

Letto da Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/audio-libro-io-sono-il-padrone-della.html


 

 Con la Prefazione di Salvatore Brizzi:

LETTERE SULLA

MEDITAZIONE OCCULTA

di Alice Bailey

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__lettere-meditazione-occulta-alice-bailey-libro.php?pn=130

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__lettere-sulla-meditazione-occulta-libro.php?pn=166

 

 

L’ARTE DEL LAVORO

UN PERCORSO COLLAUDATO PER SCROPRIRE LA TUA MISSIONE

il nuovo libro di Jeff Goins (quello di “I veri artisti non fanno la fame)

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/larte-del-lavoro.html

 

 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

(non mi stancherò mai di dire quanto sia importante questo libro per l'apertura della coscienza)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html


 

 

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 

mercoledì 9 novembre 2022

Facciamo chiarezza sull'invasione degli alieni

Una signora mi chiede: «Ma Brizzi, tu hai scritto che probabilmente a un certo punto ci sarà un finto sbarco di alieni che si presenteranno come salvatori, magari dopo una nuova guerra mondiale, però nel libro La Porta del Mago, verso la fine del libro, tra le varie procedure di asservimento delle masse, indichi anche una possibile invasione di alieni ostili. Hai cambiato idea nel corso del tempo? qual è la versione più corretta fra le due?»

Partiamo dal presupposto che lo scopo dell’élite planetaria è quello di arrivare al controllo totale delle masse, in quanto le masse rappresentano una preziosa fonte di ENERGIA. Denaro e potere politico sono unicamente i mezzi che l’élite utilizza per arrivare al controllo della nostra energia (vi ricordate il discorso sulle “batterie umane” che Morpheus fa a Neo nel film Matrix?).

gli ufo nell'arte rinascimentale

Se comprendete il fine ultimo, vi sarà anche più semplice prevedere alcune mosse del nemico. Se invece credete che gli eventi sulla Terra si susseguano a caso, non potete capire perché è necessaria una crisi profonda di tutto il sistema. Affinché si possa realizzare un piano di asservimento, le masse devono necessariamente giungere a provare gli stenti che derivano dai bombardamenti, dalla scarsità di cibo e di risorse energetiche (luce e gas). Gli stati europei sono rimasti asserviti agli Stati Uniti proprio grazie agli stenti provati nel corso della seconda guerra mondiale. Gli stati europei hanno accettato di divenire di fatto colonie degli Stati Uniti.

Che siano pandemie, carestie o guerre (meglio un’alternanza di tutt’e tre), lo scopo è terrorizzare e sfinire la popolazione. Allora la gente è pronta ad accettare una realtà fatta di militari armati che controllano le file per andare a comprare il pane e che predispongono telecamere e posti di blocco ovunque. Se prima non si crea a tavolino una situazione d’emergenza prolungata, nessun cittadino è disposto ad accettare tutto questo.

Al momento, l’asservimento totale non è ancora stato raggiunto, in quanto alcune nazioni rifiutano di piegarsi all’egemonia economica occidentale. Osservare l’economia è fondamentale, in quanto lo sfruttamento energetico delle folle avviene proprio attraverso il prestito di denaro creato dal nulla. Iran, Cina, India, Corea del Nord, Siria, Sudafrica e Venezuela sono le nazioni più importanti fra quelle che non si sono ancora piegate. E ricordiamoci che ben 34 nazioni africane su 54 non hanno aderito alle sanzioni contro la Russia. Sul Brasile, a causa della nuova elezione del filo-atlantista Lula da Silva, non si può più contare. Bolsonaro era sostenuto dal popolo e dai militari, invece Lula è uno dei tanti zerbini che l’occidente posiziona in luoghi chiave per assicurarsi l’appoggio in caso di guerra globale. Bolsonaro viene ovviamente dipinto come un dittatore reazionario dai media occidentali, mentre la realtà dei fatti è che proprio in questi giorni in Brasile sono in atto rivolte popolari che lo sostengono e che accusano Lula di brogli elettorali.

La prassi è sempre la stessa e oramai dovreste conoscerla bene: i presidenti che non sostengono l’élite finanziaria transnazionale vengono presentati come dittatori privi di scrupoli e con idee retrograde circa l’immigrazione e l’aborto, mentre gli zerbini delle famiglie più potenti del pianeta vengono dipinti come paladini della democrazia e della libertà... sono a favore del gender-fluid, dell’immigrazione incontrollata, dell’aborto... e sono sempre sostenuti da una generazione di giovani ebeti, i quali sono felici di iniziative “progressiste” e “di sinistra” come quella annunciata dalla Planned Parenthood in America: la prima clinica mobile che permetterà alle donne di farsi togliere il feto dentro un camper come quelli che da noi usiamo per donare il sangue.

La prospettiva per il futuro prevede una guerra globale, dove le nazioni appena menzionate costituiranno (si spera) un blocco unico contro le mire di dominio planetario della Nato (cioè degli Usa) e delle entità oscure che la sostengono. Non si tratta di una guerra tra popoli, ma di una guerra spirituale. Una guerra che alla fine porterà a un grande risveglio... almeno per alcuni.

Quando scoppierà la guerra, tenete sempre bene a mente che I BUONI SONO I CATTIVI E I CATTIVI SONO I BUONI. Rifuggite dalla visione new age finto-spirituale che vi fa dire: “Non importa chi vince, perché fa tutto parte della dualità, mentre noi dobbiamo puntare all’unità”. Vi assicuro che DEVE assolutamente vincere il blocco non atlantista (esattamente quello che i media vi fanno percepire come il gruppo delle nazioni cattive, dominate da dittatori), altrimenti i vostri incensi da meditazione ve li ritroverete su per il culo e i vostri figli saranno vaccinati ogni anno anche contro la carie dentale e il prurito al naso... e se non li farete vaccinare vi toglieranno la patria potestà e ve li porteranno via. Vi ripeto che in nome della vostra salute e della vostra sicurezza potranno fare qualsiasi cosa. Più ci avviciniamo al termine dell’attuale ciclo storico, più la Luce e l’Ombra si definiscono in maniera netta. NON CI SARÀ PIÙ SPAZIO PER DUBBI, TEMPOREGGIAMENTI E SPIRITUALAGGINI VARIE.

Le forze dell’Ombra vogliono giungere ai bombardamenti sulle principali città d’Europa, in modo da SFIANCARE LA POPOLAZIONE E INDURLA AD ACCETTARE OGNI GENERE DI COMPROMESSO, ANCHE SE QUESTO IMPLICHERÀ LA PERDITA DELLE LIBERTÀ INDIVIDUALI PIÙ FONDAMENTALI. Quando arriverà il momento, non fate ciò che vi diranno di fare al telegiornale, non radunatevi nei punti di raccolta che vi indicheranno loro. Dovrete mirare a restare autonomi, anche se questo vi costerà qualche sacrificio. Meglio le bombe che i centri di raccolta. Abbiate fiducia nel fatto che le bombe non cadono mai a caso e che LA LEGGE DI ATTRAZIONE NON SMETTE DI VALERE NÉ DURANTE LE PANDEMIE NÉ DURANTE LE GUERRE.

Cominciate ad allontanarvi dalle grandi città già adesso, perché potrebbe risultare estremamente vantaggioso in futuro, quando rastrelleranno i cittadini e li porteranno via dalle loro case “per la loro sicurezza” e li vaccineranno in maniera coatta "per la loro salute". I bombardamenti non avverranno sui villaggi ma, come al solito, sui grandi centri abitati. Non sperate che gli obiettivi saranno unicamente militari, poiché questo non è mai successo, in nessuna guerra; gli obiettivi civili sono i più importanti proprio perché servono a piegare la resistenza della popolazione. Durante la seconda guerra mondiale la Germania è stata piegata radendo al suolo tutte le sue principali città e sterminando centinaia di migliaia di civili (ma non vi dovete preoccupare, né sentire sensi di colpa, perché gli aerei che bombardavano erano inglesi e americani, cioè gli aerei dei buoni che poi hanno vinto la guerra, non quelli dei cattivi che poi hanno perso la guerra; anche le due bombe nucleari sganciate sul Giappone, non erano le bombe dei cattivi, bensì le bombe dei buoni, quindi... tutto sotto controllo, poiché le famiglie dei cattivi in effetti meritano di essere sterminate in ogni guerra).

Partendo da questi presupposti, ci possiamo aspettare due differenti scenari per quanto concerne lo sbarco degli alieni:

a)   Se l’escalation della guerra non si potrà verificare nelle modalità e nei tempi auspicati dagli Stati Uniti, allora gli alieni si presenteranno come cattivi, nello stile di La guerra dei mondi: bombarderanno le città, causeranno vittime e carestie. Allora tutte le nazioni saranno costrette ad unirsi sotto un unico governo globale, super controllato, con le città perennemente sottoposte alla legge marziale, nel tentativo di sconfiggere il terribile nemico esterno. Questa guerra potrebbe protrarsi per un’intera generazione, fino allo sfinimento della popolazione, con lo scopo di provocare l’assuefazione alla legge marziale e quindi il controllo globale di uomini e strutture.

b)   Se invece gli Stati Uniti riusciranno a provocare l’escalation della guerra, allora i bombardamenti sulle città europee ce li saremo già procurati per conto nostro senza l’aiuto degli alieni. Vi garantisco che le bombe su obiettivi civili non verranno MAI dalla Russia, tuttavia attraverso i media avremo la percezione che i russi cattivi stiano massacrando e torturando civili, perché fa parte del gioco la DISUMANIZZAZIONE DEL NEMICO, ossia farlo apparire come un MOSTRO PRIVO DI ANIMA (vi ricordo che sono di pochi mesi fa le notizie di “soldati russi che stuprano i neonati”!). Quando giungeranno gli alieni, l’occidente si troverà già in una situazione di carestia, epidemia, terrore provocato dalle bombe e sfinimento psicologico. In tal modo si sarà creato il terreno adatto per introdurre “i salvatori”, cioè gli alieni buoni, come nella serie televisiva V – Visitors (2009-2011). Il risultato sarà sempre lo stesso: le nazioni si uniranno sotto un unico governo globale, affinché “non si verifichi mai più l’abominio della guerra” e "il pianeta venga preservato dall'inquinamento provocato dagli esseri umani".

Personalmente, credo che si verificherà il secondo scenario, per cui ci confronteremo con alieni che ci salveranno dalla guerra, dalle pandemie (nel frattempo proseguiranno anche queste), dalle carestie e dall’inquinamento planetario. Questi alieni ci offriranno una società green, gender-fluid, abortion-friendly e pseudo-spirituale, dove gli schiavi saranno contenti perché faranno tutti meditazione e mangeranno tofu e insetti.

Quando alla televisione organizzeranno le meditazioni per la pace planetaria... sappiate che siamo vicini alla fine.

Vi ricorderete di questo articolo quando verrà il momento? Divulgatelo più che potete, affinché nessuno un giorno possa dire: “non ci era stato detto”.

Ecco... io ve l’ho detto.

Chi persevererà fino alla fine, sarà salvato.

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 Ultima uscita

Salvatore Brizzi

SENZA IO E SENZA DIO

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/08/senza-io-e-senza-dio.html


  Con la Prefazione di Salvatore Brizzi:

LETTERE SULLA

MEDITAZIONE OCCULTA

di Alice Bailey

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__lettere-meditazione-occulta-alice-bailey-libro.php?pn=130

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__lettere-sulla-meditazione-occulta-libro.php?pn=166


 

LIBRO TASCABILE

Salvatore Brizzi

L’ATTENZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/05/lattenzione.html


 

 È USCITO L’AUDIO-LIBRO

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

Letto da Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/audio-libro-io-sono-il-padrone-della.html


 

L’ARTE DEL LAVORO

UN PERCORSO COLLAUDATO PER SCROPRIRE LA TUA MISSIONE

il nuovo libro di Jeff Goins (quello di “I veri artisti non fanno la fame)

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/larte-del-lavoro.html

 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

(non mi stancherò mai di dire quanto sia importante questo libro per l'apertura della coscienza)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html

 

 

 

 

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/