ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SUL PDF SCARICABILE GRATUITAMENTE NELLA COLONNA DI SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA PAGINA CHE SI APRE.


lunedì 17 gennaio 2022

Intolleranza serpeggiante

 

Dentro una pentola posta sulla fiamma, l’acqua aumenta costantemente la sua temperatura finché a un certo punto non accade un “balzo quantico” e inizia a trasformarsi in vapore; cambia cioè di stato, pur restando H2O. Questo fenomeno, nella Scienza dello Spirito, viene chiamato “salto di ottava” e concerne tutti gli ambiti della nostra vita, anche la psicologia.

massimo rispetto per Novak Djokovic

L’odio verso coloro che continuano a rifiutare le punture deltoidali è stato fatto montare per mesi, proprio come la temperatura dell’acqua dentro una pentola. La televisione ha lavorato instancabilmente con il fine di far apparire i “disobbedienti” come causa della nuova ondata di virus, causa dell’aumento di ricoveri nelle terapie intensive, causa dei cambiamenti climatici in corso, causa dell’estinzione di alcune specie di animali rari!

Tuttavia, solo alcuni giorni fa ho percepito chiaramente un cambiamento di ottava in questo processo. Alcuni episodi di vera e propria intolleranza che mi hanno coinvolto e a cui ho assistito come spettatore, mi hanno fatto comprendere che la rabbia delle persone per quanto sta accadendo ormai da due anni, è stata definitivamente canalizzata verso il capro espiatorio fornito dai non punturati. Le mandrie, non potendo rivolgere la propria rabbia verso “l’alto”, ossia verso chi ci governa, la stanno rivolgendo orizzontalmente, verso un capro espiatorio creato a tavolino dai media. Il clima di intolleranza comincia quindi a essere più visibile rispetto a prima.

Per tale motivo vi invito a maggiore prudenza nel manifestare le vostre idee pubblicamente o nel farvi notare come quelli “diversi” rispetto alla norma. Non è il momento giusto per far emergere i bisogni di gratificazione della vostra personalità, magari cercando di entrare in un bar senza mascherina e senza lasciapassare. Ad assumere comportamenti del genere, avete solo che da rimetterci. È la paura che vi costringe a questi comportamenti, non la sicurezza in voi stessi!

Detto questo, smettetela di sperare che la situazione migliori e smettetela di mandarmi messaggi come: «Brizzi, devi pensare in maniera positiva, tutto questo sta per finire... la menzogna sta per crollare... presto riavremo la nostra libertà, perché quello che stanno facendo è tutto anticostituzionale!»

Non finirà proprio niente e non sta per crollare proprio niente. Del fatto che stiano calpestando la Costituzione (a proposito, è di poche ore fa la notizia che i positivi non potranno votare per l’elezione del Presidente della Repubblica perché non possono entrare in aula!!!) non gliene importa niente né a loro né tantomeno alla gente, che per la maggior parte, la Costituzione non sa nemmeno cos’è. Voi continuate a sopravvalutare sia il livello culturale che la maturità animica dei vostri simili (e simili non vuol dire uguali)... nonostante facciano registrare record di ascolto a trasmissioni come Amici di Maria e Il Grande Pisello. E questo vostro errore potrebbe risultare pericoloso, perché significa che non avete idea del limite di sopportazione fino a cui possono spingersi i terricoli.

Anziché continuare a pensare che “questa pantomima vedrà presto la sua fine” vi conviene sfruttare la situazione per imparare a LAVORARE IN SITUAZIONI DI DISAGIO PSICOLOGICO, poiché trovare la serenità sul campo di battaglia – trovare l’alba dentro l’imbrunire – è proprio lo scopo per cui la Vita ci sta facendo vivere questa situazione sociale così surreale. Ve l’ho ripetuto in Come liberarsi dalla manipolazione e in Manuale di insurrezione (su Macrolibrarsi o su IlGiardinodeiLibri), eppure sembra che vi sfugga qualcosa. Non vi sto dicendo che sarà semplice, ma questa è l’unica soluzione davvero valida.

E ricordate che quando avete paura o siete depressi, emanate un certo odore, l’odore della preda che indica la sua posizione al predatore.

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 

 

 È FINALMENTE USCITO IL

MANUALE DI INSURREZIONE

Acquistalo su Macrolibrarsi o su IlGiardinodeiLibri

 


 

 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html

 


 

  

Link per vedere il video-promo della

PRIMA LEZIONE DEL CORSO DI RISVEGLIO:

https://www.youtube.com/watch?v=iNlmnnlu1BE

 

Link di acquisto della PRIMA LEZIONE:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/video-streaming/__corso-di-risveglio-1-video-seminario-streaming.php?pn=130

 


 

 

 

PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL LIBRO

COME LIBERARSI DALLA MANIPOLAZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/06/come-liberarsi-dalla-manipolazione.html


 

 

 

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

il nuovo libro di Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2020/12/io-sono-il-padrone-della-mia-anima.html

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 

martedì 11 gennaio 2022

Tre volte

Gesù per tre volte chiede a Pietro se lo ama, e lui per tre volte risponde di sì, poiché per tre volte, in precedenza, lo aveva rinnegato.

Per tre volte il diavolo lo tenta nel deserto e lui per tre volte risponde di no. Dopo aver respinto la terza tentazione, dice il Vangelo: «allora il diavolo lo lasciò».

 

Nella PNL si insegna che dopo aver fatto rispondere di sì per tre volte al tuo interlocutore, anche riguardo richieste banali, lui sarà maggiormente disposto a concludere una vendita, ad accettare le tue condizioni contrattuali, ad essere d’accordo con il tuo ragionamento, ecc.

Vale la stessa regola quando si fa alzare la mano per tre volte al pubblico in sala.

Accettare qualcosa per tre volte – o respingerla per tre volte – rappresenta un principio esoterico. Ciò che accettiamo per tre volte si fissa dentro di noi, ciò che rifiutiamo per tre volte ci lascia. Questo è anche il motivo per cui consiglio sempre di leggere tre volte i miei libri, affinché i concetti si cristallizzino dentro di voi.

Accettare per tre volte un’imposizione del sistema, significa farlo entrare definitivamente dentro di sé, come se si stesse pensando: «Da adesso in poi accetto tutto, basta che mi facciate fare una vita tranquilla!»

Il significato delle tre dosi è proprio questo. Probabilmente ce ne saranno anche altre (il business è business), ma nessuna sarà importante e decisiva come le prime tre. Le prime tre aprono una porta, abbattono le resistenze. Con le prime tre, in un certo senso, si vende l’anima al diavolo.

Non fraintendetemi, io rispetto le scelte di tutti. Spendo solo qualche parola per mettere in guardia quelle mamme che portano i loro bambini (che invece non possono scegliere) a farsi punturare: non vorrei essere al vostro posto. Se qualcuno decide di farsi male è libero di farlo, ma farlo a un bambino che non ha ancora possibilità di discernimento su quanto sta accadendo a livello sociale – che non può distinguere fra un’emergenza sanitaria e la strategia di marketing di un’azienda – rende terribili le ripercussioni karmiche di tale gesto.

«Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare. Guai al mondo per gli scandali! È inevitabile che avvengano scandali, ma guai all'uomo per colpa del quale avviene lo scandalo!» Mt 18,6

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 


 È FINALMENTE USCITO IL

MANUALE DI INSURREZIONE

Prenotalo su Macrolibrarsi o su IlGiardinodeiLibri


 

 

 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html


 

  

 

Link per vedere il video-promo della

PRIMA LEZIONE DEL CORSO DI RISVEGLIO:

https://www.youtube.com/watch?v=iNlmnnlu1BE

 

Link di acquisto della PRIMA LEZIONE:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/video-streaming/__corso-di-risveglio-1-video-seminario-streaming.php?pn=130

 


 

 

PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL LIBRO

COME LIBERARSI DALLA MANIPOLAZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/06/come-liberarsi-dalla-manipolazione.html

 


 

 

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

il nuovo libro di Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2020/12/io-sono-il-padrone-della-mia-anima.html

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 


martedì 21 dicembre 2021

Babbo Natale esiste davvero

Dal momento che quest’anno saremo chiamati a un Natale più interiore e meno esteriore rispetto al solito, direi che è giunta l’ora di chiarire una volta per tutte la questione dell’esistenza di Babbo Natale anche dal punto di vista esoterico.


BABBO NATALE ESISTE DAVVERO. Spiegatelo ai vostri figli, anche a quelli più grandi. Babbo Natale è la trasposizione materiale simbolica dello Spirito del Natale, che è un deva (=un angelo), il quale si muove dai piani più elevati dell’esistenza e scende nella materia per portare GIOIA ai bambini e VOLONTÀ DI BENE all’umanità intera. Ovviamente, viene sentito maggiormente da quelle tradizioni che ne riconoscono l’esistenza (non solo Europa e Nord America, ma anche America Latina e, nelle sue varie declinazioni - il Vecchio del Natale - giunge fino in Giappone, Corea e Filippine).

Il portale da cui passa per poter volare sulle città si trova al Polo Nord. È un deva, quindi non ha bisogno di una vera slitta e delle vere renne per volare, ma la forma con cui gli iniziati possono vederlo è una massa di luce che ricorda in effetti una slitta trainata da animali. Nel suo compito viene aiutato da una schiera di deva minori che appaiono nello stesso modo. Il suo viaggio – la discesa dal Polo Nord – avviene nella notte di Natale, ma lo Spirito del Natale si avverte in maniera intensa da due giorni precedenti a due giorni successivi, per un totale di cinque giorni, tuttavia ogni 21 dicembre si apre un importante portale per il quale vale lo stesso discorso, per cui lo Spirito aleggia al massimo della sua intensità dal 19 fino al 27 dicembre. In ogni caso, in tutto il periodo delle feste natalizie, se si possiede un minimo di sensibilità, si può avvertire la presenza di uno spirito differente nell’aria. Ciò che da un paio di anni a questa parte taluni poteri vogliono contrastare attraverso l'utilizzo delle "limitazioni sociali" è proprio il libero diffondersi di questo spirito natalizio fra gli esseri umani.

I cosiddetti “regali di Natale” rappresentano simbolicamente le infusioni di “emozioni superiori” – la GIOIA – portate dallo Spirito del Natale nelle anime dei bambini e, nella misura in cui si aprono alla loro anima, anche in quelle degli adulti. Lo Spirito del Natale distribuisce in giro per il mondo pacchetti di GIOIA, ma poi sta a noi conservarli nel nostro Cuore per tutto l’anno oppure pensare che si tratti di una leggenda o di una trovata commerciale!

La figura di Babbo Natale a un certo punto è stata associata a San Nicola, ma in realtà non c’entra nulla. È stato unicamente un tentativo di portare nella materia – nel mondo del conosciuto – qualcosa che ai più restava inspiegabile. La prima falsificazione è quindi stata storica, la seconda è stata commerciale: ancora oggi ci sono persone che affermano che Babbo Natale sia stato inventato dalla Coca Cola. Queste persone sono inconsapevoli complici della desacralizzazione della realtà in atto oramai da secoli, tuttavia comprendo che essi, scrivendo questi articoli, fanno ciò che possono con lo scarso materiale mentale che la natura ha messo loro a disposizione!

L’albero di Natale rappresenta l’ascesa verso i mondi superiori attraverso l’apertura dei sette chakra. Un albero di Natale fatto bene dovrebbe evidenziare sette palle o luci disposte in verticale che si distinguono dagli altri addobbi.

Alla base dell’albero i bambini dovrebbero lasciare qualche carota per le renne e un bicchiere di latte e qualche biscotto per Babbo Natale. Da un punto di vista magico/esoterico questo è un piccolo rituale che rappresenta la volontà del bambino di accogliere in casa sua – nel suo Cuore – lo Spirito del Natale. Ovviamente i genitori devono farli sparire prima che i bimbi si sveglino. Le carote possono essere conservate e poi consumate nei giorni successivi, il latte e i biscotti li possono consumare i genitori durante la notte, possibilmente – se la moda ateistica dell’epoca moderna non li ha completamente rintronati – recitando una preghiera di ringraziamento per la GIOIA che lo Spirito del Natale sta portando (va bene anche il classico Padre Nostro, l’unica preghiera data da Gesù nel Vangelo). Ci tengo comunque a precisare che l’attività svolta dallo Spirito del Natale durante quella notte, di per sé non ha nulla di religioso, in quanto avverrebbe comunque, indipendentemente dalla celebrazione della nascita di Gesù.

Vestirsi da Babbo Natale per portare i regali non è indispensabile, anzi, solitamente è fuorviante, in quanto è più utile che il bambino entri in contatto con l’idea di uno Spirito invisibile che aleggia sulle città durante la notte, il quale non può essere visto da nessuno, piuttosto che riduca tutto a un uomo vestito di rosso e con la barba bianca che porta sulle spalle un sacco pieno di regali.

Non siate come quei genitori che in seguito raccontano ai loro figli che Babbo Natale non esiste... solo perché loro – o i nonni – si vestivano da Babbo Natale... e quindi credevano essi stessi che fosse tutta una menzogna. Gli stessi che poi magari raccontano che invece gli avvocati, i commercialisti, i ragionieri e i notai esistono veramente!

Se lo avete fatto, andate dai vostri figli – qualunque età abbiano oggi – e dite loro che vi siete sbagliati, che eravate ciechi. Non avete idea della delusione che provano i bambini quando dite loro che Babbo Natale era un parente travestito (perché loro, nel loro Cuore, sanno che non è vero) e non avete idea del balsamo che riceveranno quando direte loro che vi siete sbagliati, indipendentemente dal fatto che oggi, sul piano esteriore, siano rimasti intrappolati nel pensiero desacralizzato moderno e siano divenuti anche loro dei materialisti convinti. Fate anche il contrario: andate dai vostri genitori e dite loro che si erano sbagliati: Babbo Natale esiste davvero! Questi sono atti psicomagici: fateli. Tutto si può aggiustare.

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 

 

 

 È FINALMENTE USCITO IL

MANUALE DI INSURREZIONE

Prenotalo su Macrolibrarsi o su IlGiardinodeiLibri

 


 

 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html

 


 

 

 

Link per vedere il video-promo della

PRIMA LEZIONE DEL CORSO DI RISVEGLIO:

https://www.youtube.com/watch?v=iNlmnnlu1BE

 

Link di acquisto della PRIMA LEZIONE:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/video-streaming/__corso-di-risveglio-1-video-seminario-streaming.php?pn=130

 


 

 

PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL LIBRO

COME LIBERARSI DALLA MANIPOLAZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/06/come-liberarsi-dalla-manipolazione.html


 

 

 

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

il nuovo libro di Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2020/12/io-sono-il-padrone-della-mia-anima.html

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/