ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


giovedì 17 luglio 2014

Crisopea - Senza tempo


Gli antichi saggi che realizzarono le piramidi in Egitto e nell’America precolombiana lavoravano in uno stato di coscienza che potremmo definire timeless, ossia senza tempo. Più tardi gli architetti delle cattedrali gotiche li imitarono: anche loro non attribuivano alcuna importanza al volgare scorrere del tempo. Intere popolazioni potevano essere coinvolte per decenni nella realizzazione di opere immortali. Gli operai, i geometri e gli stessi committenti spesso morivano prima che l’opera fosse terminata, senza poterla vedere realizzata... o almeno non in questa vita.

Proprio in quest’epoca di “terra di mezzo” - dove non si capisce più chi governa, nello Stato così come nella religione - abbiamo bisogno di guardare al futuro, di realizzare opere senza tempo, di cui probabilmente non saremo noi a vivere i risultati finali.

Alcuni mesi fa, a Torino, un gruppo di persone si è riunito con l’intenzione di promuovere una nuova concezione dell’essere umano, un nuovo modello educativo, un nuovo rapporto fra governati e governanti. Questo gruppo ha fondato un’associazione di promozione sociale... e l’ha chiamata Crisopea. Quando accade un evento simile, si genera un momento d’intensità tale da potersi dire eterno, ossia fuori dal tempo. Crisopea vive in Ucronia, la città senza tempo. Ciò che si è creato con l’Intenzione di quel momento, risplenderà per sempre e per sempre contribuirà al risveglio della coscienza sia italiana che planetaria.

A partire da metà Settembre, all’interno degli spazi di Crisopea si terranno corsi e seminari. Ben pochi, anche fra coloro che partecipano in prima persona a eventi simili, sono davvero consapevoli della traccia che ogni volta viene lasciata: un segno indelebile, un suono inesauribile... che non si spegne mai, proprio in quanto non legato al tempo. Per cui, quando si torna a casa e l’entusiasmo suscitato dal seminario si affievolisce, non appena i vari membri tornano alle incombenze quotidiane e ne vengono riassorbiti, allora si può cadere nell’errore di credere di aver fallito nello scopo di elevare la propria Fiamma interiore.

Ma non dobbiamo lasciarci ingannare dalle apparenze, né catturare dallo sconforto, poiché il nostro compito non consiste nel trascinare uomini, in un sol colpo, in uno stato di perenne beatitudine, bensì di preparare il terreno adeguato per vivere più consapevolmente i nostri anni a venire, gli stessi anni che vedranno crescere i nostri figli, o addirittura – in uno slancio di pensiero audace – gli anni che vivremo noi stessi nelle nostre prossime incarnazioni. Lavoro infaticabilmente oggi per preparare il mondo dove vivrò io stesso fra mille anni.

Un atto poetico come la creazione di Crisopea può smuovere le coscienze a un livello molto più profondo rispetto a una rivoluzione violenta, dopo la quale, spesso, si sfocia entro breve tempo in una situazione peggiore della precedente.

Chiudo citando le parole che Victoria Ignis rivolse a me negli anni ’90, quando le chiesi: “Ma cosa posso fare io?”
Parla ad altri di ciò che stai vivendo. Stravolgi le vite di coloro che sono pronti per rigenerarsi. Se nessuno sa quello che sai il tuo sapere serve a poco.
La mia voce raggiunge i dispersi.
Le mie labbra obbediscono al Fuoco.
Il nostro è un antico patto che si rinnova Era dopo Era: tu diventa Mio canale e io ti manderò ascoltatori.
Accetta la Gioia di una marcia infinita.
Il futuro dell’umanità è splendente.

Io sono l’invocante e l’evocata.
Io sono l’Appello e la risposta.
Sono invincibile poiché combatto solo per affermare ciò che deve ancora venire.
Abbatto il vecchio senza esitare, poiché urge fare spazio per il futuro che avanza.

Incidi la materia utilizzando il Vril.
Il vomere migliore è quello che traccia il solco più ampio e più profondo, affinché non si debba arare passando due volte nello stesso solco. Ti muoveranno contro delle critiche, ma è normale che la terra opponga resistenza al passaggio dell’aratro.

Agli uomini piace chiamarsi uomini senza distinzione alcuna, ma in verità ti dico che si stanno già delineando due specie ben differenti fra loro, le quali progressivamente e inevitabilmente si allontanano una dall’altra. Si sfiorano camminando per le strade, lavorano accanto negli uffici... ma appartengono a due Universi che già non si riconoscono più.

Questa è la pagina facebook ufficiale di


Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)



MUAY THAI
Combattere fuori per vincere dentro
08-09-10 Agosto
ROMA



APPUNTAMENTI DA SEGNALARE

18-19-20 Luglio - RIMINI
Tre giornate di SEDUTE di PMT e GUARIGIONE CRISTICA   tenute da Micol Morovich.

18-19-20 Luglio - VICENZA
Seminario MUAY-THAI - COMBATTERE FUORI PER VINCERE DENTRO   tenuto da Irene Curto, Massimiliano Randolfi, Salvatore Brizzi.

08-09-10 Agosto - ROMA
Seminario MUAY-THAI - COMBATTERE FUORI PER VINCERE DENTRO   tenuto da Irene Curto, Massimiliano Randolfi, Salvatore Brizzi.



 pandoratrades.com


Voglio rendervi partecipi dell’esistenza del portale PandoraTrades, ideato da alcuni miei amici con lo scopo di consentire a piccoli e grandi imprenditori di promuovere prodotti e servizi in tutto il mondo, grazie a Internet, con costi contenuti. Garantisco per la professionalità di queste persone così come vi garantisco che questa iniziativa rappresenta una porta verso il futuro, un futuro dove, paradossalmente, conviene di più puntare sui mercati oltreoceano piuttosto che all’interno della comunità europea, che è divenuta una macchina succhiasoldi che castra l’iniziativa imprenditoriale anziché promuoverla. Ma contattateli sul sito e saranno loro stessi a consigliarvi per il meglio.


 SpiritualPartner.it


Vi ricordo anche che è online il portale SpiritualPartner, ideato da una mia amica di Roma il cui desiderio è mettere in comunicazione fra loro persone d’ogni sesso che abbiano però il cammino di crescita interiore come denominatore comune. Ci siamo già accorti che possono nascere amicizie, collaborazioni o storie d’amore. È il primo portale del genere in Italia. Io mi sono già iscritto.




Per maggiori info su corsi e seminari: www.primoraggio.it



Qui di seguito trovate il video-promo del seminario sul Vangelo che ho tenuto alla Libreria Esoterica di Milano diversi mesi or sono. Ho voluto occuparmi in maniera approfondita del tema evangelico, e lo farò sempre di più in futuro, perché sono convinto che questo scritto racconti la storia di un uomo verticale, capace di vedere oltre le apparenze e, proprio per questo, rigettato dalla società in cui è nato.

Guarda il video-promo
Vangelo e Lavoro su di Sé:

 Vangelo e Lavoro su di sé Salvatore Brizzi

Per leggere la recensione del video clicca qui






Puoi acquistare con lo sconto il mio ultimo libro
IL BAMBINO E IL MAGO:

 Il bambino e il mago di Salvatore Brizzi


Da qui puoi acquistare con lo sconto
IL LIBRO AMERICANO DEI MORTI:

 Il libro americano dei morti - Gold




Guarda il video-promo
Il Magnetismo del Mago:

 Il magnetismo del mago Salvatore Brizzi

Per leggere la recensione del video clicca qui



Puoi già acquistare con lo sconto il mio ultimo libro sulla Sessualità:

 La sacra sessualità di Salvatore Brizzi





Guarda il video promo del seminario su Draco Daatson:

 Salvatore Brizzi seminario Draco Daatson>

Per leggere la recensione del video clicca qui









Cercaci anche su TWITTER su YouTube e adesso su Pinterest
Salvatore BRIZZI NON HA ALCUN PROFILO SU FaceBook



La rinascita italica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La rinascita italica con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (nel libretto allegato a questo dvd ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

giovedì 26 giugno 2014

Combattere fuori per vincere dentro


La nazione che insiste nel tirare una netta linea di demarcazione tra l’uomo che combatte e l’uomo che pensa, rischia che le sue lotte siano condotte da folli e i suoi pensieri siano formulati da codardi.
William Francis Butler, politico

Faceva notare il filosofo Plutarco che “Chi sa maneggiare bene la spada è in grado di discutere meglio circa i confini della sua terra!”. Possiamo tradurre queste sue parole in termini moderni affermando che una civiltà allo sfascio non può venire salvata dalle campagne su internet o dalle proteste portate avanti su facebook, ma solo dall’animo risoluto di monaci-guerrieri.


L’arma da impugnare è quella del Cuore, ma questo genere di arma emerge dall’essere umano solo se viene educata sotto differenti punti di vista. Un aspetto è sicuramente quello più filosofico: la filosofia del monaco-guerriero implica un’assunzione totale di responsabilità riguardo tutto quanto accade nella propria vita. Un altro aspetto è quello emotivo: la rabbia viene sostituita dall’impeto guerriero, l’odio dalla determinazione a combattere, la competitività nei confronti dell’avversario dalla bellezza del gesto atletico in sé. Il terzo aspetto, essenziale quanto gli altri due, è quello corporeo: addestrandomi a conoscere e gestire le mie energie fisiche... entro in contatto con Dio, che pervade il mio corpo non meno della mia anima.

Dice Deng Ming Dao in Il Tao per un anno: “La disciplina è libertà. La disciplina ti rende possibile diventare qualunque cosa tu vuoi diventare”.

Questi sono gli argomenti che tratto nel libro che sto scrivendo (presumibilmente uscirà in autunno) Guerrieri metropolitani - Combattere fuori per vincere dentro; gli stessi argomenti che tratterò insieme a Irene Curto e Massimiliano Randolfi nel prossimo seminario residenziale che terremo in provincia di Vicenza il 18-19-20 luglio (per info).

Il sistema scolastico depriva i bambini del loro corpo. Secondo l’ottica moderna, la scuola non deve più formare l’individuo a trecentosessanta gradi, ma unicamente preparare al lavoro d’ufficio, assuefare le coscienze all’immobilità corporea che dovranno tollerare davanti a un computer, indirizzare verso la specializzazione in un’unica attività ... come formiche in un formicaio ... come se il singolo non potesse più permettersi altro scopo se non il mantenimento ordinato del sistema stesso.

Tratto dal mio libro Guerrieri metropolitani:
Un autentico allenatore deve svolgere il ruolo di educatore del giovane che gli è stato affidato. Poiché l’istituzione scolastica ha abdicato al ruolo realmente educativo che in passato gli era caratteristico, per trasformarsi in luogo dove vengono dispensate informazioni da ritenere a memoria, allora l’allenatore sportivo deve sopperire a ciò che la scuola non fa più. Per cui il suo fine non può limitarsi all’edificazione d’un atleta in grado di offrire massime prestazioni in gara, ma anche consegnare alla società uomini e donne completi, liberi, imprenditori di se stessi, monaci-guerrieri che non devono più mendicare nulla dallo Stato.

Mi spingo ad affermare che il compito più importante dell’allenatore consiste nel far comprendere all’atleta che l’attività sportiva – agonistica o meno – è sempre una metafora di quanto dovrà vivere nella sua vita quotidiana. Lo preparerà allora mentalmente e spiritualmente a non essere un perdente anche quando vivrà episodi di sconfitta. Perché sul ring così come nella vita non potrà vincere sempre, ma potrà sempre assumere una psicologia da vincente che non lo farà cedere sotto i colpi del destino. Diverrà un monaco-guerriero, indipendentemente dal fatto che nella sua vita abbia vinto tanto o perso tanto. Questo è il più grande insegnamento che si può ricavare dall’attività sportiva.

E ricordate che nessun uomo e nessuna nazione sono realmente in pace se questa pace origina dalla paura di farsi male, dal timore della reazione dell’altro o dall’aggressività repressa. Non può infatti dirsi in pace chi non è capace di combattere. Possono trattare la pace solo i Guerrieri, non gli schiavi.




MUAY THAI
Combattere fuori per vincere dentro
08-09-10 Agosto
ROMA


Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)




 pandoratrades.com
Voglio rendervi partecipi dell’esistenza del portale PandoraTrades, ideato da alcuni miei amici con lo scopo di consentire a piccoli e grandi imprenditori di promuovere prodotti e servizi in tutto il mondo, grazie a Internet, con costi contenuti. Garantisco per la professionalità di queste persone così come vi garantisco che questa iniziativa rappresenta una porta verso il futuro, un futuro dove, paradossalmente, conviene di più puntare sui mercati oltreoceano piuttosto che all’interno della comunità europea, che è divenuta una macchina succhiasoldi che castra l’iniziativa imprenditoriale anziché promuoverla. Ma contattateli sul sito e saranno loro stessi a consigliarvi per il meglio.



 SpiritualPartner.it

Vi ricordo anche che è online il portale SpiritualPartner, ideato da una mia amica di Roma il cui desiderio è mettere in comunicazione fra loro persone d’ogni sesso che abbiano però il cammino di crescita interiore come denominatore comune. Ci siamo già accorti che possono nascere amicizie, collaborazioni o storie d’amore. È il primo portale del genere in Italia. Io mi sono già iscritto.




 
APPUNTAMENTI DA SEGNALARE

18-19-20 Luglio - RIMINI
Tre giornate di SEDUTE di PMT e GUARIGIONE CRISTICA   tenute da Micol Morovich.

18-19-20 Luglio - VICENZA
Seminario MUAY-THAI - COMBATTERE FUORI PER VINCERE DENTRO   tenuto da Irene Curto, Massimiliano Randolfi, Salvatore Brizzi.

08-09-10 Agosto - ROMA
Seminario MUAY-THAI - COMBATTERE FUORI PER VINCERE DENTRO   tenuto da Irene Curto, Massimiliano Randolfi, Salvatore Brizzi.

Per maggiori info su corsi e seminari: www.primoraggio.it



Qui di seguito trovate il video-promo del seminario sul Vangelo che ho tenuto alla Libreria Esoterica di Milano diversi mesi or sono. Ho voluto occuparmi in maniera approfondita del tema evangelico, e lo farò sempre di più in futuro, perché sono convinto che questo scritto racconti la storia di un uomo verticale, capace di vedere oltre le apparenze e, proprio per questo, rigettato dalla società in cui è nato.

Guarda il video-promo
Vangelo e Lavoro su di Sé:

 Vangelo e Lavoro su di sé Salvatore Brizzi

Per leggere la recensione del video clicca qui






Puoi acquistare con lo sconto il mio ultimo libro
IL BAMBINO E IL MAGO:

 Il bambino e il mago di Salvatore Brizzi


Da qui puoi acquistare con lo sconto
IL LIBRO AMERICANO DEI MORTI:

 Il libro americano dei morti - Gold




Guarda il video-promo
Il Magnetismo del Mago:

 Il magnetismo del mago Salvatore Brizzi

Per leggere la recensione del video clicca qui



Puoi già acquistare con lo sconto il mio ultimo libro sulla Sessualità:

 La sacra sessualità di Salvatore Brizzi





Guarda il video promo del seminario su Draco Daatson:

 Salvatore Brizzi seminario Draco Daatson>

Per leggere la recensione del video clicca qui









Cercaci anche su TWITTER su YouTube e adesso su Pinterest
Salvatore BRIZZI NON HA ALCUN PROFILO SU FaceBook



La rinascita italica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La rinascita italica con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (nel libretto allegato a questo dvd ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

martedì 10 giugno 2014

Perché Dio è maschio?


Un po' per rispondere ad alcuni vostri commenti, un po' perché da dopo il femminismo va (troppo) di moda accusare le religioni monoteiste di aver arbitrariamente attribuito caratteristiche maschili a Dio, gradirei chiarire dal punto di vista più esoterico la questione, vorrei cioè dirvi due parole sul perché Dio è maschio e non femmina.

Dio rappresenta il principio maschile creativo, la bacchetta magica, l'inseminatore - che in verità insemina se stesso (perché, essendo Uno, non può inseminare qualcun altro) - ma resta comunque un inseminatore, ossia colui che emette qualcosa - in questo caso l'Universo - grazie all'evento del big-bang, per dirla con un linguaggio più scientifico. E capite bene quanto risulti difficile attribuire una natura femminile a un evento come il big-bang.

"Principio maschile" ovviamente non significa che Dio ha la barba e non le tette, ma solo che Dio coincide con l’impulso creativo. Non è un ente che preesiste all’atto creativo e un bel giorno decide di creare l’Universo, bensì è l’atto creativo stesso, il creare. Nel mondo dell’esoterismo l’accostamento più immediato lo si fa con la bacchetta magica del mago, lo strumento che crea, che ordina (kósmos in greco significa ordine). Nella magia sessuale la bacchetta magica è metafora dello strumento creativo per eccellenza, il lingam, la "verga", ed è ben differente dalla "coppa" che invece riceve e accoglie, in accordo col principio femminile. Non si può affermare che Dio è donna per questo semplice motivo: non è stato fermo ad aspettare con le "braccia" aperte.

La moda dell'"uguaglianza a tutti i costi", del voler appianare le differenze, livellare anziché esaltare le diversità e goderne, conduce il moderno intellettualismo a farne una questione di diritti (se Dio è uomo allora deve essere anche donna) anziché di principi esoterici. Ma chiunque non sia accecato dal fervore egalitario, chiunque sia in grado di ascoltare il suo Cuore in maniera rilassata, può facilmente convenire che Dio è Padre e, soprattutto, che in questo non c’è nulla di male e che nel fare questa affermazione niente viene sottratto al principio femminile.

Negare le differenze conduce al razzismo, non ce ne allontana. Si dovrebbe insegnare, soprattutto ai bambini, che le differenze esistono, sono importanti... e che di questo devono imparare a gioire. Se vuoi indurre a tutti i costi un bambino a pensare che non c’è differenza fra un bianco e un nero, fra uno zingaro e un professore, fra un maschio e una femmina, il suo inconscio non potrà che ribellarsi di fronte all’evidenza dei fatti, non comprenderà questa strana imposizione e comincerà a odiare quella stessa diversità che lo si voleva convincere a non vedere.

Negare che esistono delle razze e che sono differenti fra loro, solo per paura di fare un torto a una di queste razze... costituisce un comportamento ipocrita. Negare che esistano differenze abissali fra un uomo e una donna, solo per paura di fare un torto alla donna o all’omosessuale... è un altro comportamento ipocrita.
Eliminando la diversità si fa un torto alla Bellezza.

Ricordiamoci che l’operazione del livellare, nel tentativo di portare tutto alla stessa altezza, implica radere al suolo ciò che è più elevato, anziché elevare ciò che si trova in basso. Più si è vicini al fondo più l’uguaglianza è perfetta, mentre è difficile stabilirla all’altezza delle vette!

Fatta chiarezza su questo punto, possiamo adesso stabilire dove si colloca il principio femminile. Esso è lo Zero che precede e fonda l’Uno stesso. Mentre L’Uno è il Demiurgo, l'Essere, il Principio, il Grande Architetto... lo Zero è la Grande Madre, il Vuoto Immobile da cui Dio stesso si autoproduce. Abbiamo così il papà (il Sole, il ‘Padre che è nei Cieli’, Dio) e la mamma (Hunab Ku, il ‘grande utero’, La Grande Madre, la ‘coppa’ che accoglie la bacchetta).


Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)



 pandoratrades.com
Voglio rendervi partecipi dell’esistenza del portale PandoraTrades, ideato da alcuni miei amici con lo scopo di consentire a piccoli e grandi imprenditori di promuovere prodotti e servizi in tutto il mondo, grazie a Internet, con costi contenuti. Garantisco per la professionalità di queste persone così come vi garantisco che questa iniziativa rappresenta una porta verso il futuro, un futuro dove, paradossalmente, conviene di più puntare sui mercati oltreoceano piuttosto che all’interno della comunità europea, che è divenuta una macchina succhiasoldi che castra l’iniziativa imprenditoriale anziché promuoverla. Ma contattateli sul sito e saranno loro stessi a consigliarvi per il meglio.



APPUNTAMENTI DA SEGNALARE

14 Giugno - ROMA
Seminario L’AMICIZIA A SENSO UNICO   tenuto da Paola Costa.

15 Giugno - MILANO
Seminario EGO – Come eliminare qualcosa che non esiste   tenuto da Salvatore Brizzi.

22 Giugno - TREVISO
Seminario L’ALCHIMIA COME VIA PER LA SERENITA’ INTERIORE   tenuto da Salvatore Brizzi.

27-28 Giugno - MILANO
Due giornate di SEDUTE di PMT   tenute da Micol Morovich.

28 Giugno - ROMA
Seminario IL BAMBINO E IL MAGO   tenuto da Roberto Senesi.

12-13 Luglio - CUNEO
Seminario PARERGA E PARALIPOMENI   tenuto da Salvatore Brizzi.

18-19-20 Luglio - VICENZA
Seminario MUAY-THAI - COMBATTERE FUORI PER VINCERE DENTRO   tenuto da Salvatore Brizzi, Irene Curto, Massimiliano Randolfi.

Per maggiori info su corsi e seminari: www.primoraggio.it



Qui di seguito trovate il video-promo del seminario sul Vangelo che ho tenuto alla Libreria Esoterica di Milano diversi mesi or sono. Ho voluto occuparmi in maniera approfondita del tema evangelico, e lo farò sempre di più in futuro, perché sono convinto che questo scritto racconti la storia di un uomo verticale, capace di vedere oltre le apparenze e, proprio per questo, rigettato dalla società in cui è nato.
Guarda il video-promo
Vangelo e Lavoro su di Sé:

 Vangelo e Lavoro su di sé Salvatore Brizzi

Per leggere la recensione del video clicca qui






Puoi acquistare con lo sconto sia il mio ultimo libro che l’ultimo libro di Anne Givaudan
IL BAMBINO E IL MAGO
LA MAGA E LA BAMBINA:

 Il bambino e il mago di Salvatore Brizzi  La maga e la bambina - Givaudan


Da qui puoi acquistare con lo sconto
IL LIBRO AMERICANO DEI MORTI:

 Il libro americano dei morti - Gold




Guarda il video-promo
Il Magnetismo del Mago:

 Il magnetismo del mago Salvatore Brizzi

Per leggere la recensione del video clicca qui



Puoi già acquistare con lo sconto il mio ultimo libro sulla Sessualità:

 La sacra sessualità di Salvatore Brizzi





Guarda il video promo del seminario su Draco Daatson:

 Salvatore Brizzi seminario Draco Daatson>

Per leggere la recensione del video clicca qui









Cercaci anche su TWITTER su YouTube e adesso su Pinterest
Salvatore BRIZZI NON HA ALCUN PROFILO SU FaceBook



La rinascita italica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La rinascita italica con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (nel libretto allegato a questo dvd ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)