ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SUL PDF SCARICABILE GRATUITAMENTE NELLA COLONNA DI SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA PAGINA CHE SI APRE.


martedì 9 agosto 2022

Il successo nella vita secondo la scienza dell'anima

La domanda di un ragazzo: «Senti Brizzi, mi devi spiegare perché ci sono bravi artisti che non riescono a sfondare e avere successo. Per esempio, cantanti o pittori, bravi ragazzi che conosco io personalmente, qualcuno fa anche un percorso di crescita personale, ma non riescono a “monetizzare”, vivacchiano nel sottobosco, non arrivano al grande pubblico. Un altro esempio sono i concorrenti di trasmissioni come X-Factor, dove ti rendi conto di quanta gente brava c’è in giro, ma li vedremo in tv una volta sola! Dall’altra parte ci sono personaggi ricchi e famosi che secondo me non valgono così tanto dal punto di vista del talento artistico, vedi il fenomeno musicale più recente, quello che chiamano trap, dove secondo me diventano ricchi e famosi dei ragazzi disturbati e che in più non sanno cantare!»


Questa è una domanda che periodicamente ritorna, in quanto le persone confondono la bravura con il successo oppure danno per scontato che realizzare la propria missione nella vita significhi anche possedere un cospicuo conto in banca. Ma non sempre è così. Poi arrivano i motivatori, i quali ti dicono che non hai successo perché non lo vuoi abbastanza ma, anche in questo caso, non sempre è così. Vediamo di dipanare questa matassa.

Punto primo. Quasi nessuno fra quegli artisti che si autogiudicano bravi o che noi giudichiamo bravi, sono effettivamente bravi. Avere talento è una benedizione che in questa vita è scesa su di noi grazie a meriti che abbiamo guadagnato nelle scorse incarnazioni. Per sviluppare un talento, infatti, sono necessarie molte vite. Da un punto di vista più materiale, questo significa che arriviamo già con predisposizioni genetiche ben precise.

Punto secondo. La volontà – anch’essa una qualità che abbiamo sviluppato in vite passate – ci serve per allenare il nostro talento e per rimanere focalizzati sul nostro obiettivo, ma la volontà di per sé non crea il talento. Non divento un cantante talentuoso solo perché lo voglio con forza. Volontà e disciplina permettono a un talento già esistente di esprimersi in tutta la sua grandezza... e magari ci impediscono di morire a 27 anni di overdose (da Jimi Hendrix a Jim Morrison a Kurt Cobain a Amy Winehouse, ecc. ecc.). È raro che TALENTO artistico (o politico o sportivo o spirituale), VOLONTÀ DI EMERGERE e DISCIPLINA DEI PROPRI CORPI si diano appuntamento nello stesso apparato psicofisico.

Punto terzo. Il successo non dipende né dal talento né dalla volontà; questi infatti a volte ci sono, ma a volte sono pressoché assenti, tuttavia ciò non impedisce a una persona di diventare un vero e proprio fenomeno artistico o sociale. IL SUCCESSO DIPENDE DALL’ENERGIA DELLA NOSTRA ANIMA, cioè, in altre parole, dalla nostra “anzianità animica” e dalla nostra “storia animica” e quindi dalla quantità di MAGNETISMO che emaniamo quando operiamo. In questa vita non possiamo fare niente per modificare la nostra “storia” e la nostra “anzianità”, possiamo unicamente disciplinarci per far sì che l’anima possa utilizzare liberamente la personalità come mezzo di espressione.


Ciò che accade a un cantante sul palco o a un pittore di fronte alla sua tela, non può essere spiegato dal punto di vista razionale. L’anima di Jim Morrison ha l’energia dello sciamano, per cui ogni volta che si incarna emana la medesima energia. Le persone vengono attratte e ipnotizzate dai suoi gesti e dalle sue parole, per il solo fatto che lui compare sul palco. Che non sia un bravo cantante e che i testi non abbiano niente di geniale... non importa e non impedisce alla sua energia di essere irradiata. Se fosse stato più disciplinato, l’anima avrebbe faticato di meno a esprimersi attraverso quell’apparato psicofisico e sarebbe durata più a lungo in incarnazione, ma non è andata così. In ogni caso, il punto del nostro ragionamento è che non serve che lui sia un bravo cantante, basta che emani il magnetismo della sua anima.

Quasi tutti i cantanti – uomini e donne – sono antichi sciamani o sacerdoti (alcuni bianchi, ma alcuni neri), possiedono quindi un grande magnetismo, per questo motivo migliaia di giovani, talvolta milioni, vengono così facilmente sedotti, quasi ai limiti della follia. Vi chiedete come sia possibile che un certo personaggio abbia tutto quel successo, anche se sembra non compiere nulla di eccezionale. Ebbene... adesso sapete perché.

Un politico o un imprenditore di successo, invece, sono quasi sempre personaggi che hanno ricoperto cariche importanti in una polis greca o nell’antica Roma, spesso sono stati comandanti di eserciti. Donald Trump, Steve Jobs o un Jeff Bezos vi assicuro che li abbiamo studiati sui libri di scuola. Loro, così come tanti altri.

[accade spesso in politica – ma con minor frequenza accade in ogni campo, compreso quello musicale – che un personaggio venga eletto e ricopra una carica importante a causa di un particolare fenomeno: lui è un senz’anima e si limita ad emanare il potente magnetismo che proviene da una o più entità che lo possiedono. Tecnicamente si parla di “vendere l’anima al diavolo”. Comunque non è argomento di questo articolo. Ne tratto in La Porta del Mago]

Punto quarto. Risulta a questo punto chiaro perché un artista può non riuscire ad ottenere il successo, pur essendo discretamente dotato: non possiede ancora sufficiente magnetismo. Sia ben chiaro, però, che se fosse un genio avrebbe comunque successo – ricordatevi che in vita o postumo, per l’anima non c’è differenza – in quanto un genio è anche, per forza di cose, un’anima antica ed è quindi dotata di forte magnetismo. Questo significa che l’anima di Beethoven non può passare inosservata, qualunque sia la sua incarnazione. Lo stesso vale per Van Gogh, anche se per ragioni evolutive può succedere che in una incarnazione il successo giunga postumo. Quindi... non ci prendiamo in giro... se non avete successo è perché:

a)   non siete abbastanza bravi;

b)   non avete sufficiente magnetismo.

Se non siete Beethoven, è difficile che impegnandovi lo diventiate in questa vita, però sul magnetismo esiste un margine di miglioramento più grande: il lavoro su voi stessi può accelerare il processo evolutivo dell’anima e rendere manifesti cambiamenti importanti anche in una sola incarnazione.

Punto quinto. Forse è il più importante. La presente società è vittima di un vero e proprio “mito del successo”, il cui mancato raggiungimento provoca frustrazione nelle persone. Non si riesce a slegare l’idea di REALIZZAZIONE PERSONALE, cioè REALIZZAZIONE DELLA PROPRIA MISSIONE, dall’idea di dover diventare famosi e fare tanti soldi per potersi sentire realizzati. Lo scopo di ciascuno di voi è importante, fondamentale per l’Universo, tuttavia potrebbe non prevedere né tanti soldi né la fama internazionale (e spesso non lo prevede). Fatevene una ragione, non fate i capricci e focalizzatevi nel lavoro su voi stessi.

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 Ultima uscita:

Salvatore Brizzi

SENZA IO E SENZA DIO

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/08/senza-io-e-senza-dio.html

 


 

  Con la Prefazione di Salvatore Brizzi

LETTERE SULLA

MEDITAZIONE OCCULTA

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__lettere-meditazione-occulta-alice-bailey-libro.php?pn=130

 

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__lettere-sulla-meditazione-occulta-libro.php?pn=166

 


 

LIBRO TASCABILE

Salvatore Brizzi

L’ATTENZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/05/lattenzione.html

 


 

 

 È USCITO L’AUDIO-LIBRO

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

Letto da Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/audio-libro-io-sono-il-padrone-della.html

 


 

 L’ARTE DEL LAVORO

UN PERCORSO COLLAUDATO PER SCROPRIRE LA TUA MISSIONE

il nuovo libro di Jeff Goins (quello di “I veri artisti non fanno la fame)

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/larte-del-lavoro.html

 


 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

(non mi stancherò mai di dire quanto sia importante questo libro per l'apertura della coscienza)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html


 

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 

sabato 6 agosto 2022

Senza io e senza Dio

Si tratta di un libro di filosofia.

Questo significa che il risultato minimo che otterrete leggendolo fino alla fine è un notevole rafforzamento delle prestazioni della vostra mente astratta.

Tutto ciò che ne ricaverete in più, sta a voi.

Sono tornato alla mia prima, grande, vecchia passione - la filosofia - e ne sono contento.

Senza io e senza Dio - Salvatore Brizzi

È il libro più costoso fra quelli che ho scritto finora, e non è nemmeno il più lungo; sono sicuro che ciò sarà sufficiente a tenere alla larga i turisti dello spirito.

Non farò nulla per convincervi a comprarlo.

Qui di seguito c’è la solita squallida pagina di presentazione dei libri della Antipodi Edizioni. 

Se pensate che vi possa far bene... lo comprate... Sarebbe assurdo che io cercassi di convincervi. C’è forse bisogno di convincere un affamato a mangiare un tozzo di pane? Non lo cercherà forse da sé? E se uno non ha fame... che senso avrebbe tentare di convincerlo a mangiare?

Ho goduto nello scriverlo e questo mi è sufficiente.

 

 

Leggete l’indice e decidete se è un libro che fa per voi:

INDICE

Premessa

Conclusioni anticipate

Le tre modalità del pensiero

Il pensiero contemplativo

L’unica certezza: la coscienza

I neuroni non pensano

Pensiero e coscienza non sono analizzabili

Intelligenza artificiale

L’indagine soggettiva

Molteplici livelli di coscienza

Non posso essere ciò di cui sono cosciente

Ciò che sono in grado di comprendere dipende dallo stato di coscienza in cui mi trovo

La filosofia non è democratica

Lo stato di sospensione che conduce alla verità

Dove risiedono i nostri ricordi?

La sensazione di esserci

Intenzionalità e punto di vista

L’io non è “qualcuno”, ma uno stato cosciente

L’intuizione

L’origine della coscienza

Di cosa è fatta la realtà?

Cos’è l’universo?

Il vuoto è la risposta

Conclusioni

Conclusione a sorpresa

Bibliografia

 

Acquistalo su IL GIARDINO DEI LIBRI:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__senza-io-senza-dio-salvatore-brizzi-libro.php?pn=130

 

Acquistalo su MACROLIBRARSI:

(qui è solo prenotabile, sarà disponibile a giorni)

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__senza-io-e-senza-dio-libro.php?pn=166

 

È ordinabile anche in tutte le librerie.

 

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

Vi anticipo anche l’uscita del testo
LETTERE SULLA MEDITAZIONE OCCULTA
di Alice Bailey, nella nuova bellissima edizione di Libraio Editore, con la mia Prefazione. È un pezzo da collezionare. Lo dico a beneficio di chi volesse fare un unico ordine insieme a SENZA IO E SENZA DIO. Scriverò a suo tempo un articolo appositamente dedicato a questa nuova edizione del testo della Bailey.

Acquistalo su MACROLIBRARSI: https://www.macrolibrarsi.it/libri/__lettere-sulla-meditazione-occulta-libro.php?pn=166

Acquistalo su IL GIARDINO DEI LIBRI: https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__lettere-meditazione-occulta-alice-bailey-libro.php?pn=130

 

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

LIBRO TASCABILE

Salvatore Brizzi

L’ATTENZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/05/lattenzione.html

 


 

L’ARTE DEL LAVORO

UN PERCORSO COLLAUDATO PER SCROPRIRE LA TUA MISSIONE

il nuovo libro di Jeff Goins (quello di “I veri artisti non fanno la fame)

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/larte-del-lavoro.html


 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

(non mi stancherò mai di dire quanto sia importante questo libro per l'apertura della coscienza)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html


 

 

CORSO DI RISVEGLIO

on-line
di Salvatore Brizzi
http://www.salvatorebrizzi.com/2020/11/precisazioni-sul-video-corso-di.html


 

 È FINALMENTE USCITO IL

MANUALE DI INSURREZIONE

Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/02/manuale-di-insurrezione.html

 


 

PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL LIBRO

COME LIBERARSI DALLA MANIPOLAZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/06/come-liberarsi-dalla-manipolazione.html

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 

mercoledì 3 agosto 2022

Avanguardia evolutiva

Il 5 per cento degli esseri umani appartiene a una minoranza che risulta piuttosto difficile da definire. In maniera generica, potremmo dire che si distinguono dagli altri e che per alcune caratteristiche possiamo considerarli superiori alla folla. Per darvi un’idea più precisa, sono gli artisti, i filosofi, gli imprenditori, gli scienziati, i cantanti, i politici, i presentatori televisivi, i giornalisti, gli sportivi... tutti coloro che in qualche modo non si accontentano di transitare passivamente dalla nascita alla morte, ma vogliono ottenere un risultato.

Possiedono un senso più marcato della missione da svolgere. Sentono, cioè, di non essere venuti sulla Terra a caso, unicamente per riprodursi come i topi, aspettando le ferie e la pensione, ma di essere qui per un COMPITO, per qualcosa che non può essere ridotto alla mera sopravvivenza, anche se spesso non sanno di cosa si tratta e non riescono a realizzarlo, perché si perdono per strada. E di questo voglio parlarvi.

La società – quella occidentale in maggior misura – è costruita affinché questo 5 per cento abbia la vita difficile, si senta frustrato e non emerga. Dall’artista all’imprenditore, dal filosofo al politico, la società fa di tutto affinché realizzare ciò che vuoi diventi estremamente penoso, se ciò che vuoi si discosta dal semplice “tentare di sopravvivere il più a lungo possibile senza dare fastidio a nessuno”. In ogni caso, è giusto che sia così, in quanto se fosse semplice realizzarsi nella vita, nel tentativo di ottenere la realizzazione non sarebbe possibile sviluppare certe qualità.

Marx Ernest, Donna, vecchio e fiori (1923)

All’interno di questo 5 per cento esiste un 5 per cento del 5 per cento, cioè lo 0,0025 per cento, di esseri umani che sentono non solo di non potere e di non volere appartenere alla mediocrità della folla, ma di avere anche il COMPITO di opporsi al sistema sociale vigente (politica, religione, economia, educazione), coloro che tentano seriamente di uscire da matrix.

Riassumendo. Nel 5 per cento troviamo chiunque abbia un desiderio di emergere e distinguersi, anche utilizzando le regole del sistema stesso con lo scopo di scalarlo e avere successo nella vita, ma nello 0,0025 troviamo coloro che possono realizzarsi unicamente nel cambiare radicalmente il pianeta dove si sono incarnati... cambiando se stessi. Per esempio, nel 5 per cento troviamo il politico comune – che in ogni caso è capace di distinguersi dalla folla e di occupare una posizione di potere – mentre nello 0,0025 troviamo il politico idealista e onesto, che probabilmente farà una brutta fine. Nel 5 per cento troviamo il filosofo, nello 0,0025 troviamo chi lavora su di sé. Nel 5 per cento troviamo la band famosa, nello 0,0025 troviamo Battiato e Branduardi. Nel 5 per cento troviamo tutti gli attori, nello 0,0025 troviamo Jim Carrey e Keanu Reeves. Lo stesso vale per ognuna delle categorie succitate, dal calciatore allo scienziato.

In questo 5 per cento – e in particolare nel 5 per cento del 5 per cento – il numero di alcolisti, drogati e più in generale di persone con problemi di adattamento è decisamente più alto rispetto al resto della società. L’uomo medio si adatta maggiormente alla medio-crità, mentre chi rappresenta l’avanguardia evolutiva della specie si sente frustrato dalle regole del sistema e dall’assenza di scopo e di sacro presenti in questa società.

Se possiedi un minimo di anzianità evolutiva, dopo una quindicina d’anni che abiti su questo pianeta ti prende un’irresistibile voglia di drogarti. È normale. Come fai a non drogarti dopo aver ascoltato anche solo per una settimana un qualsiasi telegiornale terrestre? Se appartieni al 95% dell’umanità ti sembra tutto normale, ma se sei un minimo sveglio... ti droghi! A meno che tu non appartenga a quella ristretta cerchia di fortunati che si focalizzano rapidamente sul proprio COMPITO e non devono vivere la frustrazione.

La frustrazione deriva in primo luogo dal non riuscire capire cosa si è venuti a fare e, in secondo luogo, dal non riuscire a realizzare quello che si è venuti a fare, qualora lo si fosse capito. Ma se hai FAME DI TRASCENDENZA non ti sentirai realizzato né come cantante famoso né come politico, quindi sentirai comunque il “male di vivere”.

Se appartieni allo 0,0025 per cento, questo pianeta ti sta decisamente stretto, già a partire dagli anni dell’educazione scolastica, perché hai fame di trascendenza, di sacro, di spirito... mentre la società ti educa nella direzione opposta, verso il materialismo, la competizione, il capitalismo. Per qualche anno farai l’attivista politico, il pacifista oppure difenderai l’ambiente (come se una coscienza in possesso di un corpo di 510 milioni di kmq avesse bisogno di essere difesa da te!), ma se sarai fortunato... a un certo punto ti sentirai comunque frustrato e comprenderai che sei tu che devi cambiare, non la società, né il pianeta.

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 È USCITO L’AUDIO-LIBRO

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

Letto da Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/audio-libro-io-sono-il-padrone-della.html


 

 

 

 

ELENCO COMPLETO

degli audio-libri registrati con la mia voce.

Per alcuni di essi è possibile ascoltare gratuitamente un capitolo del libro:

 

LE SETTE INIZIAZIONI E COME PREPARARLE

Letto da Salvatore Brizzi

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__le-sette-iniziazioni-e-come-prepararle-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

RISVEGLIARE LA MACCHINA BIOLOGICA

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2020/03/10.-Quando-lavorare-su-di-sè.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__risvegliare-la-macchina-biologica-audiolibro-mp3.php?pn=130 

 

COME LA PIOGGIA PRIMA DI CADERE

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2018/12/13.-Il-miraggio.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__come-pioggia-prima-cadere-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

IL LIBRO DI DRACO DAATSON

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2018/12/03.-Trasmutazioni-sul-posto-di-lavoro.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__il-libro-di-draco-daatson-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

IL LIBRO DI DRACO DAATSON – IL REGNO DEL FUOCO

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2019/02/10.-La-Vetta-Del-Potere.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__il-libro-di-draco-daatson-il-regno-del-fuoco-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

LA VIA DELLA RICCHEZZA

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2019/07/10.-Il-denaro-non-ti-appartiene.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__via-della-ricchezza-audiolibro-mp3-brizzi.php?pn=130

 

LA SACRA SESSUALITÀ

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2019/07/4.-Le-case-chiuse-e-i-templi-dellamore.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__la-sacra-sessualita-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/

 

sabato 16 luglio 2022

Bambini indaco e relativi problemi

Siamo nel 1980. Alla stazione dei Carabinieri di un paese in provincia di Torino, ricevono una chiamata da parte di una madre allarmata: «Mio figlio sta andando in bicicletta sui tetti, venite a tirarlo giù!»

«Signora stia calma. Ci racconti bene cosa sta succedendo. C’è qualcuno in pericolo?»

«Ve l’ho detto cosa sta succedendo, quel delinquente di mio figlio sta girando in bicicletta sui tetti, anche su quelli dei vicini; se rompe le tegole in terracotta me le fanno pagare a me!»

«Ma è in pericolo?»

«Ma secondo lei, un bambino che gira in bici sul tetto... è al sicuro?»

«Quindi... con la bicicletta... sul tetto?» silenzio per diversi secondi, poi la voce dall’altra parte continua: «Signora deve chiamare i Vigili del Fuoco, perché non è di nostra competenza, loro hanno la scala lunga per tirarlo giù».


La mamma chiama i Vigili del Fuoco (vi assicuro che si è trattato di una storia vera) e questi puntualmente arrivano. La signora mostra ai Vigili cosa sta succedendo: «Lo vedete lassù che sta facendo?! ... Disgraziato scendi giù!»

«Ma signora come ha fatto ad arrivare lassù con la bicicletta? Lei l’ha visto?»

«E secondo lei... se lo vedevo, lo lasciavo fare? L’ammazzavo all’istante. Me l’ha detto quell’altro delinquente del suo amico, che adesso è scappato dai suoi, nella cascina qui a fianco. Me l’ha detto lui come ha fatto: ha legato la bici con una corda, poi è salito sul tetto con la corda legata alla vita, usando la grondaia e il balcone del piano di sopra per arrampicarsi. Una volta sopra, ha puntato i piedi contro il comignolo e ha tirato su anche la bici a forza di braccia. Adesso è un’ora che fa il giro di tutta la cascina, anche sopra i nostri vicini, lo vede laggiù il disgraziato? Lo vede? Poi sale in cima e si lascia andare in picchiata fino al bordo del tetto, quasi a cadere di sotto. ... Disgraziato! Sei la rovina della mia vita!»

«Ma quanti anni ha?» chiedono i Vigili.

«Dieci anni. Ha dieci anni. Ma se continua così a 11 non c’arriva ‘sto disgraziato!»

 

Per farla breve, i Vigili salgono sul tetto e dopo un rapido inseguimento lo circondano. Quindi trascinano giù sia lui che la bici. Il ragazzino vende cara la pelle: scalcia e si dimena fino alla fine, ma poi è costretto a cedere. Una volta che gli “uomini del Fuoco” si sono allontanati, la mamma lo insegue per tutta la cascina, per gonfiarlo come una zampogna, ma lui scappa in aperta campagna e... narra la leggenda... pur di non prendere le botte, dormirà a cielo aperto per due notti!

Il pargolo è lo stesso che due anni più tardi – nel frattempo lui e la sua famiglia si erano trasferiti in un quartiere della periferia di Torino – in seconda media, verrà registrato negli annali della capitale sabauda perché, a una domanda della professoressa nel corso di un’interrogazione, lui risponderà con fierezza dannunziana: «Se lei sa già la risposta, perché me lo chiede? E se non la sa... se la vada a studiare! Io non sono qui per essere giudicato da lei, che per me non è nessuno!»

Ecco. In questo contesto non ha importanza chi fosse il ragazzino o chi fossero i suoi genitori, bensì il fatto che proprio questo genere di ragazzino fa parte di quelli che nel mondo new age vengono definiti “bambini indaco”. Ve li ricordate? Andava molto di moda parlarne nei primi anni duemila! Furono anche scritti un sacco di libri sull’argomento. Poi la moda è passata... penso che se la sia portata via il 2012... insieme alla speranza che un bel meteorite mettesse fine all’umanità!

Questa storia ho voluto dedicarla a tutti quei genitori che desideravano avere un “bambino indaco”, ma poi si sono accorti di aver dato alla luce un’incarnazione di Satana. Come ve lo immaginavate un “bambino indaco”? docile, educato, predisposto per la meditazione, vegetariano? Chi di voi si immaginava un bambino arrabbiato, ribelle, ingestibile, fuori dagli schemi, con difficoltà di apprendimento e di interazione sociale, predisposto per l’uso di droghe? Eppure è questo che loro sono, perché questa è l’energia che sviluppano le anime più evolute nell’incontro/scontro con la materia. O meglio, questo è ciò che sarebbero dovuti essere, poiché chi sapeva del loro arrivo, sta già provvedendo a renderli in massima parte degli zombie, per mezzo della quotidiana edu-castrazione.

Ascoltare delle lezioni con una museruola davanti alla bocca, per esempio, rappresenta già un importante condizionamento per l’inconscio dei nostri giovani. Qualcosa che rimarrà inciso nella loro psiche per il resto della loro vita.

Ma non vi preoccupate, poiché ogni ostacolo serve a fare selezione, non a fermare, così come accade nelle corse a ostacoli dell’atletica leggera.

 Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 

È USCITO L’AUDIO-LIBRO

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/audio-libro-io-sono-il-padrone-della.html


 

 

 

  

ELENCO COMPLETO

degli audio-libri registrati con la mia voce.

Per alcuni di essi è possibile ascoltare gratuitamente un capitolo del libro:

  

 

LE SETTE INIZIAZIONI E COME PREPARARLE

Letto da Salvatore Brizzi

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__le-sette-iniziazioni-e-come-prepararle-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

RISVEGLIARE LA MACCHINA BIOLOGICA

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2020/03/10.-Quando-lavorare-su-di-sè.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__risvegliare-la-macchina-biologica-audiolibro-mp3.php?pn=130 

 

COME LA PIOGGIA PRIMA DI CADERE

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2018/12/13.-Il-miraggio.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__come-pioggia-prima-cadere-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

IL LIBRO DI DRACO DAATSON

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2018/12/03.-Trasmutazioni-sul-posto-di-lavoro.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__il-libro-di-draco-daatson-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

IL LIBRO DI DRACO DAATSON – IL REGNO DEL FUOCO

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2019/02/10.-La-Vetta-Del-Potere.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__il-libro-di-draco-daatson-il-regno-del-fuoco-audiolibro-mp3.php?pn=130

 

LA VIA DELLA RICCHEZZA

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2019/07/10.-Il-denaro-non-ti-appartiene.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__via-della-ricchezza-audiolibro-mp3-brizzi.php?pn=130

 

LA SACRA SESSUALITÀ

Capitolo ascoltabile gratuitamente:

http://www.antipodiedizioni.com/wp-content/uploads/2019/07/4.-Le-case-chiuse-e-i-templi-dellamore.mp3

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__la-sacra-sessualita-audiolibro-mp3.php?pn=130


 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(il mio canale privato su Telegram si chiama I Figli del Momento; si accede con un link di invito: https://t.me/+6mAcpKBIyDY5OWNk  Utilizzatelo solo se siete realmente interessati e comunicatelo solo a chi è realmente interessato)

 

 Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/