ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


lunedì 21 ottobre 2013

Salvatore Brizzi non è su facebook


Mi vedo costretto a scrivere un post dal tenore un po’ differente rispetto ai soliti, in quanto da più parti mi hanno consigliato di farlo nella speranza di potere, se non fermare, almeno ridurre il fenomeno di utilizzo non autorizzato della mia figura su internet da parte di sconosciuti.

Voglio ancora una volta precisare che io non ho un profilo o una pagina o un gruppo su facebook, né con il mio nome né con quello di Victoria Ignis o di Risveglio della Coscienza o quant’altro. Il mio unico profilo su facebook in realtà si chiama Draco Daatson, l’ho sempre tenuto nascosto ed è sempre stato riservato a pochissime persone (avrò diritto alla mia intimità?). Ho deciso di comunicarne l’esistenza oggi, solo perché chiuderà fra pochi giorni per lasciare il posto a un gruppo ufficiale, di cui darò avviso quando verrà il momento (credo nella prima metà di novembre) e sul quale posterò io personalmente i messaggi. Vi anticipo che tale gruppo non sarà aperto, bensì riservato alle persone che hanno già frequentato i miei corsi, in quanto lo scopo non è “parlare di spiritualità” o “dissertare sulla tradizione esoterica”, né quello di creare contraddittori fra varie correnti di pensiero, bensì solo riunirsi fra persone che danno già per SCONTATI e ACQUISITI i principi di base dell’insegnamento da me divulgato e vogliono approfondirli confrontandosi fra di loro, portare esperienze personali di risveglio (sempre più persone registrano fenomeni di “apertura del Cuore” e di “visione della Realtà”) e, soprattutto (io lo auspico) creare occasioni per incontri fisici al di fuori della rete. Il gruppo su facebook sarà infatti unicamente l’estensione digitale d’un’associazione che i miei collaboratori e io stiamo creando e che riunirà sotto lo stesso “tetto” tutti coloro che in giro per l’Italia tengono corsi di Risveglio in qualità di istruttori oppure ne sono semplicemente i frequentatori.

Molte persone si lamenteranno del fatto che il gruppo non sarà aperto a tutti, ma, come abbiamo sperimentato in passato, e stiamo verificando tuttora, la rete sta divenendo sempre di più un media di massa dove persone frustrate sfogano le proprie insoddisfazioni restando nell’anonimato. È la prima volta che l’umanità si confronta con un mezzo del genere, che consente anche all’animo più pavido di insultare qualcuno senza pagarne subito le conseguenze. Per cui, mentre da una parte ci troviamo di fronte a una tecnologia dall’enorme potenziale educativo, dall’altra non è ancora chiaro quali saranno le reazioni a lungo termine e le modificazioni sul piano psicosociale; noi per adesso la consideriamo un “male necessario” di quest’epoca, che cerchiamo di utilizzare meno che possiamo al fine di evitarne il più possibile le controindicazioni, ma allo stesso tempo senza rinunciare alle opportunità che offre e che sono molte.

Detto questo, una dimostrazione dell’ambiguità di questo mezzo tecnologico è data dal fatto che alcune persone, restando nell’anonimato, hanno creato dei blog e dei canali youtube diffamanti nei miei confronti, hanno aperto pagine e profili a mio nome su facebook, utilizzando le mie foto raccolte su altri siti, e hanno cominciato a pubblicare video che io non avrei mai pubblicato, messaggi che io non avrei mai postato e addirittura scrivere e diffondere un pdf fasullo, tanto che alcune persone un anno fa mi avevano contattato scandalizzate, accusandomi di essere un nazista, perché avevano letto dei documenti recanti la mia firma reperiti su internet.
Ecco... questo è il lato oscuro della rete.

Ma, è ovvio, se in un luogo c’è una rete è perché ci sono anche dei pesciolini che abboccano! Infatti, ciò che più mi sconcerta di questo fenomeno, oltre all’assenza di moralità riscontrabile in questi soggetti (e al totale sprezzo per le leggi del karma... ma questo sarà un problema loro) che decidono di impiegare ore e ore della loro vita per accanirsi contro un personaggio pubblico che non hanno nemmeno mai incontrato personalmente... ciò che più mi sconcerta, dicevamo, è l’assenza di doni intellettivi, anche solo i più elementari, nelle teste di talune persone, le quali danno per scontato che un documento trovato in rete sia stato scritto da me perché c’è sotto il mio nome, oppure che un profilo sia mio perché nella prima pagina c’è la mia foto!

Intendiamoci, la fortuna di questi anonimi esecutori sta proprio nel fatto che dall’altra parte dello schermo esiste una sconfinata distesa di corpi senza cervelli a cui attingere. I pesciolini che cadono nella rete, appunto. Perché se qualcuno apre un blog che diffama un autore, ma le visite sono poche in quanto nessuno lo consiglia agli amici “perché lo trova divertente”, il blog dopo un po’ di tempo è costretto a chiudere. Se qualcuno apre un profilo farlocco su facebook, ma le persone dopo qualche giorno cominciano a sospettare e a fare domande, il profilo chiude. E non sto parlando di arrivare alle ingiunzioni della magistratura, ma solo d’un effetto che scaturisce naturalmente dal comportamento intelligente delle persone. In una società evoluta i fenomeni negativi non vengono nemmeno combattuti, bensì lasciati morire d’inedia, perché nessuno fornisce loro alimento.

Voglio precisare che il mio tono è ironico e non sto scrivendo un post per lamentarmi o condannare qualcuno, in quanto so bene che questo fenomeno è in fondo causato da qualche intima parte di me... e sono anche consapevole del fatto che questo è il prezzo da pagare per la notorietà: finché stai a casa tua e ti fai i fatti tuoi, difficilmente aprono un profilo o un blog contro di te! Questo post non è solo una “comunicazione di servizio”, ma voglio abbia anche una funzione didattica; dunque sfrutterò queste ultime righe per accennare ai concetti di Servizio e Sacrificio (e in questo senso diventerà una “comunicazione di Servizio”).

Quando vuoi migliorare il mondo prima o poi ti crocifiggono, e questo fa parte d’un rituale che si ripete uguale per chiunque si pone al Servizio... ognuno su una scala diversa... da Gesù in giù. Voglio dire che a un certo punto della vostra vita (e in una vostra vita in particolare) succederà che non lavorerete più su di voi svolgendo degli esercizi o pregando, ma lo farete “semplicemente” sacrificando voi stessi; e questo accadrà anche se non saprete coscientemente di stare compiendo un lavoro di tipo spirituale. Vi faccio un esempio: Falcone e Borsellino sono due anime estremamente elevate e si trovano a buon punto lungo quello che possiamo definire Sentiero Spirituale, infatti non a caso in questa vita hanno dato dimostrazione di Servizio e di Sacrificio, anche se dal punto di vista intellettuale – ed è questo che voglio sottolineare – magari non avevano la più pallida idea di cosa fosse un Sentiero Spirituale e non erano attratti dall’esoterismo. Ricordiamoci di giudicare gli individui in base all'anima e non in base alla personalità, sennò rischiamo di prendere cantonate eccezionali. È infatti l’anima che evolve vita dopo vita ed è l’anima che sa quali prove è in grado di affrontare ogni volta che scende sulla Terra.

Questo un giorno succederà a tutti voi che state leggendo. Fra due anni o fra duemila anni non possiamo saperlo, ma è certo che verrà un’incarnazione in cui sarete totalmente al Servizio, per cui è anche possibile che avrete potere e denaro (questo dipende dalla specifica natura della missione), sicuramente eserciterete una certa influenza sugli altri, acquisirete una certa fama, ma poi, a un dato momento, come se la vostra vita dovesse attenersi a un inesorabile copione, le persone vi si rivolteranno contro e nessuno più comprenderà la natura della vostra missione. Allora andrete incontro al Sacrificio, che potrà essere fisico oppure anche solo psicologico: vi verrà tolto tutto e la vostra reputazione sarà fatta a pezzi. I vostri stessi figli crederanno di più a ciò che sarà scritto sui giornali piuttosto che a voi. Vi sentirete soli e abbandonati, ma quello sarà il momento più elevato lungo il Sentiero Spirituale della vostra anima. Adesso, proprio grazie al Sacrificio di voi stessi, non avete più niente da perdere, nel significato più vero dell'espressione. Siete divenuti guerrieri capaci di compiere cose eccezionali, nelle prossime avventure sui pianeti più disparati.

Nell’attesa che arrivi il giorno del vostro Sacrificio vi consiglio di non essere fra le schiere di coloro che provano piacere ad accanirsi contro il nostro Berlusconi, piuttosto che Craxi, Saddam Hussein, Gheddafi o la salma di Priebke.
E quanti di voi sono già pronti a scagliarsi su Beppe Grillo?

Quando vedete qualcuno che sta vivendo un’incarnazione dove prima viene acclamato e poi divorato dalla folla... non siate mai quella folla.

Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)


APPUNTAMENTI DA SEGNALARE

25-26-27 Ottobre - BUROLO (TO)
Seminario residenziale GIOVANI IN MISSIONE SULLA TERRA   tenuto da Salvatore Brizzi.

27 Ottobre - FIRENZE
Doppio seminario ALIMENTAZIONE INTUITIVA E RITUAL DANCE   tenuto da Jlenia Cericola e Loredana Molghea.

02 Novembre - TORINO
Seminario LA VOCE - Riscoprire la propria voce come Via per la Consapevolezza di sé   tenuto da Irene Curto e Savio Monoideiko.

09 Novembre - MILANO
Conferenza LA SACRA SESSUALITà   tenuta da Salvatore Brizzi.

10 Novembre - MILANO
Seminario VANGELO E LAVORO SU DI Sé   tenuto da Salvatore Brizzi.


Per maggiori info su corsi e seminari: www.primoraggio.it




Video promo: Il Magnetismo del Mago

 Il magnetismo del mago Salvatore Brizzi

Per leggere la recensione del video clicca qui



Puoi già acquistare con lo sconto il mio ultimo libro sulla Sessualità:

 La sacra sessualità di Salvatore Brizzi



Scuola: cosa pensi se ti dico che...

 Partito Italia Nuova scuola nuovo modello educativo





Guarda il video promo del seminario su Draco Daatson:

 Salvatore Brizzi seminario Draco Daatson>

Per leggere la recensione del video clicca qui









Cercaci anche su TWITTER su YouTube e adesso su Pinterest
Salvatore BRIZZI NON HA ALCUN PROFILO SU FaceBook



La rinascita italica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La rinascita italica con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (nel libretto allegato a questo dvd ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)