ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


mercoledì 4 ottobre 2017

Quaranta giorni


-- Mentre Noè è al riparo sulla sua Arca, la pioggia del diluvio dura per quaranta giorni e quaranta notti.
(Genesi 7,4 - 7,12 - 7,17 - 8,6)

-- Mosè sul monte Sinai rimane con il Signore quaranta giorni e quaranta notti, senza mangiare pane né bere acqua.
(Esodo 34,28)

-- Il gigante filisteo Golia sfida per quaranta giorni l’esercito di Israele, prima che Davide decida di affrontarlo.
(1Samuele 17,16)

-- Dopo essere stato nutrito da un angelo del Signore, Elia cammina per quaranta giorni e quaranta notti fino al monte di Dio, l’Oreb.
(1Re, 19,8)

-- Giona annuncia al popolo di Ninive che dopo quaranta giorni il Signore avrebbe distrutto la loro città, ed essi digiunarono, si pentirono e furono salvati.
(Giona, 3,1)

-- Dopo il Battesimo Gesù digiuna per quaranta giorni nel deserto, prima di iniziare la predicazione.
(Mt 4,2 – Mc 1,13 – Lc 4,2)

-- Gesù dopo la resurrezione si mostra per quaranta giorni agli apostoli prima di ascendere.
(Atti degli Apostoli 1,3)

Quaranta giorni rappresenta un periodo di tempo significativo dal punto di vista spirituale. Se, per esempio, sentite il bisogno di compiere una purificazione fisica – seguendo una dieta particolare – utilizzate questo periodo di tempo. Se volete pregare per qualcuno alla cui salute fisica o psichica tenete molto, fatelo per quaranta giorni. Se volete svolgere degli esercizi spirituali, questo è il lasso di tempo ideale.
Il periodo della Quaresima (quaranta giorni precedenti la Pasqua) ha, o dovrebbe avere, proprio uno scopo di purificazione/preghiera/meditazione.

Al di là dell’ambito prettamente cristiano – e trasversalmente a ogni religione – consiglio vivamente al praticante spirituale l’esercizio dei 5 minuti (una volta era di quindici, ma ultimamente questa durata si sta rivelando troppo impegnativa!). L’esercizio consiste nello sforzarsi di restare presenti a se stessi per 5 minuti al giorno, tutti i giorni alla stessa ora.

Se le attività legate al risveglio sono troppo frequenti e disordinate, diventano meno efficaci, quando non addirittura inutili. Come in battaglia... le energie non vanno dissipate, bensì, al contrario, focalizzate verso un solo obiettivo. Lo scopo è «ricordarsi di sé», ossia avere la totale padronanza della propria coscienza, per almeno 5 minuti all’interno della propria giornata. La “cappa di addormentamento” che avvolge il pianeta sta divenendo sempre più fitta e pesante. Liberarsene è sempre più difficile (vedi il passaggio obbligato dai 15 ai 5 minuti), e lo è anche per chi ha già fatto del risveglio il fine della propria vita. Quindi bisogna avere un metodo semplice e dedicarsi ad esso con tutta l’anima.

Solo 5 minuti. Un solo tentativo. Scegliete un momento della giornata in cui non siete isolati dal mondo, ma nemmeno un momento troppo impegnativo, che renderebbe troppo difficile l’esercizio. Se riuscite a ricordarvi di voi stessi solo per 30 secondi, oppure vi dimenticate del tutto dell’esercizio, non potete ripeterlo più tardi. Dovete aspettare il giorno seguente, alla stessa ora. Se questo vi fa arrabbiare, meglio, perché metterete più energia il giorno seguente. Per facilitarvi, le prime volte potete puntare la sveglia sull’ora di inizio dell’esercizio.

Si richiede la totalità dell’attenzione a voi stessi nel corso dei cinque minuti. E basta. Dal momento che l’esercizio durerà per quaranta giorni, in questo arco di tempo sospendete meditazioni di ogni genere o altri esercizi. Non mischiate le attività. Di più... non è sempre meglio.

Dovete attestarvi in maniera solida all’interno di quella che con il tempo diverrà la vostra nuova dimensione. Siate leggeri, delicati, ma inesorabili. Cinque minuti per quaranta giorni. Dopodiché dovete sospendere, non potete ricominciare con un altro ciclo subito dopo, altrimenti perdete di potenza ed efficacia. Potete farlo solo una volta all’anno. Se vi date più occasioni... perdete di potenza ed efficacia.

Una volta all’anno è poco? Non abbiate fretta, perché proprio la fretta fa parte della “cappa di addormentamento” e vi fa perdere forza. E in ogni caso nel frattempo potete riprendere il consueto lavoro su voi stessi. Sempre che ne abbiate ancora bisogno...

Salvatore Brizzi
(professione: cane di Dio)
(D.O.G. = Dogs Of God)




Guarda il video di presentazione del libro
LA VIA DELLA RICCHEZZA
Il denaro al servizio dell'umanità
a questo link






È uscito il mio ultimo libro
LA VIA DELLA RICCHEZZA
Il denaro al servizio dell'umanità
leggi la recensione a uno di questi link:


 



CORSI DI RISVEGLIO CHE DEVONO ANCORA PARTIRE

1 ANNO

GENOVA
Prima lezione Domenica 15 Ottobre ore 10:00 - 18:00
Presso Ass. IL PUNTO BIOCENTRICO, Piazza Cavour 75Rosso, Genova
Conduce Fabio Iacontino.
Cadenza: una domenica al mese dalle 10:00 alle 18:00.
Per info:  trasmutarte@libero.it  

RIMINI
Prima lezione Domenica 15 Ottobre ore 10:00 – 18:00
Conduce Paola Costa.
Date successive: 19 Novembre, 17 Dicembre, 21 Gennaio, 25 Febbraio, 18 Marzo.
Cadenza: una domenica al mese dalle 10:00 alle 18:00.
Per info: gcgiardinodeilibri@gmail.com

ROMA
Presentazione corso: Giovedì 28 Settembre ore 19:30
Presso Centro Spazio Interiore, Via Vincenzo Coronelli 46, Roma
Conducono Alberto Malesani ed Eduardo Masci.
Date del corso: 4 Ottobre, 18 Ottobre, 8 Novembre, 22 Novembre, 20 Dicembre, 17 Gennaio, 31 Gennaio, 14 Febbraio.
Cadenza: quindicinale dalle 20:00 alle 22:30.
Per info: 
eventi@spaziointeriore.com

Primo anno in versione seminario di una giornata.
Prima lezione Domenica 08 Ottobre ore 10:00 – 18:00
Conduce Paola Costa.
Date successive: 05 Novembre, 03 Dicembre, 14 Gennaio, 04 Febbraio, 04 Marzo.
Cadenza: una domenica al mese dalle 10:00 alle 18:00.
Per info:  manuelapaloni@gmail.com



3 ANNO

TORINO
Prima lezione Martedì 09 Gennaio 2018 ore 21:00 – 23:00
Presso il Centro La Sorgente. Via Montemagno 71, Torino
Conduce Salvatore Brizzi sugli insegnamenti dei Maestri (scritti di Alice Bailey).
A partire dal 10 Aprile conduce Alessandro Baccaglini sugli insegnamenti del Vangelo.
Corsi strettamente riservati a chi ha già frequentato il Secondo Anno, anche negli anni passati.

Cadenza: quindicinale.
Per info:  daniela@associazionecrisopea.it




APPUNTAMENTI DA SEGNALARE

8 Ottobre – AOSTA
Seminario
LE 7 INIZIAZIONI
E COME PREPARARLE
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  paola_amail@libero.it  Tel.:  333 5293020

28 Ottobre – BRESCIA
Conferenza inizio ore 21:00
IL TRATTATO DI MAGIA BIANCA
E LE SUE REGOLE
condotta da Salvatore Brizzi
Per info:  insieme.evolviamo@gmail.com  Tel.:  328 8974166

29 Ottobre – BRESCIA
Seminario
LE 7 INIZIAZIONI
E COME PREPARARLE
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  assoltreilvelo@gmail.com  Tel.:  030 220352

12 Novembre – RIMINI
Seminario
STATI ELEVATI DI COSCIENZA
Sessualità e altre pratiche sulla via del Risveglio
condotto dal mistico Sufi
Sheikh Burhanuddin
e Salvatore Brizzi
Per info:  gcgiardinodeilibri@gmail.com   Tel.:   0541 23774

19 Novembre – BERGAMO
Seminario
L’INTUIZIONE
Come incarnare i propri talenti e liberare la propria energia creativa
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  redazione@artediessere.com
Oppure:  info@ilvolodellecolombe.it



 
 È uscito l’ultimo titolo della Antipodi Edizioni
THE CARPENTER
Una storia sulle più grandi strategie di successo esistenti
leggi la recensione a uno di questi link:




Leggi la recensione del libro
LA SACRA SESSUALITÀ
di Salvatore Brizzi
Edizione riveduta e ampliata


  

Leggi la recensione del libro
COME LA PIOGGIA PRIMA DI CADERE
Appunti di non-dualità
leggi la recensione a uno di questi link:






Guarda il promo del video
SESSUALITÀ RISVEGLIATA
Dal serpente di bronzo al serpente d’oro
di Erica Poli e Salvatore Brizzi
a questo link



 
Guarda il promo del video
TROVARE LO SPIRITO NEL DENARO
Perché più siamo ricchi più possiamo aiutare gli altri, mentre se siamo poveri ci devono aiutare!
a questo link




Guarda il promo del video
LE SETTE INIZIAZIONI
e come prepararle
di Salvatore Brizzi
a questo link






Leggi le frasi che pubblico regolarmente su TWITTER:


Dai uno sguardo alle nostre immagini su PINTEREST:


Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK: