ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SUL PDF SCARICABILE GRATUITAMENTE NELLA COLONNA DI SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA PAGINA CHE SI APRE.


domenica 27 febbraio 2022

Le manifestazioni contro la guerra

CONTINUA dal post: Commento alla guerra in Ucraina

 

Beato chi ha la fortuna di morire, perché i vivi invece devono sorbirsi le manifestazioni per la pace con le fiaccolate!

Migliaia di terzodosati, pronti fino a ieri a mandare i no vax nei campi di concentramento, mentre attendono la quarta dose cominciano a delirare sull’“invasione dell’Ucraina” da parte del cattivone Putin, immersi in una comoda, calda, rassicurante ignoranza indotta mediaticamente: l’identificazione precisa del cattivo contro cui schierarsi e dei buoni da salvare e sostenere. Manifestano a comando, dopo aver ricevuto l’ordine dalla televisione.

 


Stimolati nel centro emotivo da immagini di profughi che fuggono con neonati in braccio sotto gli impietosi missili a testata putiniana (mi raccomando, guardate il film “Wag the dog – Sesso e potere”) tutti sono scesi in piazza, dichiarandosi pronti a rigettare in mare qualche africano per far posto a eventuali profughi ucraini, fra i quali, come è ovvio che sia, si confonderanno i peggiori delinquenti del posto, che ne approfitteranno per venire a fare affari da noi. In verità i nostri pacifisti non hanno capito che i profughi li sta già ricevendo Putin, perché per la maggior parte sono suoi connazionali che si sono ribellati al governo ucraino e per questo sono stati oggetto di ogni vessazione da parte di organizzazioni paramilitari, con l’appoggio del popolo ucraino stesso, per i quali i cittadini di lingua russa sono sempre stati “una razza inferiore”.

OVVIAMENTE, L’INVASIONE DELL’UCRAINA COME VIENE PRESENTATA DAI MEDIA È FINTA: Putin sta avanzando con i carri, ma a sparare sui civili è l’esercito ucraino stesso, che si confonde in mezzo alle case per usare le abitazioni dei civili come scudi. Se c’è qualcuno di cui aver paura è proprio la cricca di “tossicodipendenti e neonazisti”, come li ha definiti Putin, che governano l’Ucraina e che vogliono essere spalleggiati dalla Nato. Sono quei personaggi che non hanno mai applicato il protocollo di Minsk del 2014 per fermare le ostilità nella regione del Donbass; il protocollo prevedeva un’intesa con i separatisti filorussi delle repubbliche popolari di Doneck e Lugansk. Il governo ucraino ha invece continuato a discriminare e uccidere i suoi cittadini di lingua russa, compiendo un genocidio praticamente ignorato dall’Europa. In questi anni il Cremlino ha infatti più volte chiesto una soluzione di pace per l'Ucraina alla comunità internazionale, ma è rimasto inascoltato.


Vi fornisco quindi una visione alternativa a quella del cinegiornale, lo stesso che ha convinto milioni di persone a far indossare una mascherina ai propri figli sui banchi di scuola. Quello che sta facendo Putin non è invadere una nazione e sparare su civili inermi, seguendo le sue irrefrenabili mire di conquista, bensì andare a liberare i suoi compatrioti creando un corridoio nel Donbass per permettere ai profughi (creati dal governo ucraino, non da lui) di transitare in Russia e nei paesi confinanti. NON CREDETE NÉ ALLE INFORMAZIONI NÉ ALLE IMMAGINI, è partita la gara di manipolazione, come è già successo per la pandemia. Quale giornalista vincerà lo “Zerbino d’Oro”?

A pochi giorni dall’inizio delle ostilità sto già leggendo sui quotidiani gli articoli più insulsi che abbia mai letto; rivaleggiano solo con quelli che cercano di convincere le mamme a punturare i figli di 5 o 6 anni.


Tutta la politica europea si trova compatta nelle sanzioni contro la Russia, questo significa che si ha intenzione di far avverare prima del previsto ciò a cui ho accennato nel mio articolo precedente: carestie e razionamento di fonti energetiche. Non dimenticate mai gli scopi finali, se volete comprendere cosa sta succedendo e cosa succederà.

In attesa della prossima immagine di “donna con neonato che fugge sotto le bombe a testata putiniana” vi abbraccio e vi dico: voi non temete.

(E guardatevi “Wag the dog – Sesso e potere”)

Il vostro Scarasaggio

 

Questo è il link al gruppo telegram di RangeloniNews, dove ci sono sempre notizie aggiornate: https://t.me/vn_rangeloni

 

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 È FINALMENTE USCITO IL

MANUALE DI INSURREZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/02/manuale-di-insurrezione.html

 


 

 

 RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

(non mi stancherò mai di dire quanto sia importante questo libro per l'apertura della coscienza)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html


 

 

CORSO DI RISVEGLIO

on-line
di Salvatore Brizzi
http://www.salvatorebrizzi.com/2020/11/precisazioni-sul-video-corso-di.html



 

 

PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL LIBRO

COME LIBERARSI DALLA MANIPOLAZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/06/come-liberarsi-dalla-manipolazione.html

 


 

 

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

il nuovo libro di Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2020/12/io-sono-il-padrone-della-mia-anima.html

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/