lunedì 24 aprile 2023

Chi è un iniziato?

Scrivo questo articolo per rispondere alle numerose domande che mi sono state fatte sia dal vivo che sulla mail della casa editrice (dove in realtà non si possono fare domande dirette agli autori!). Tutte le recenti domande vertono sul fatto che io ho utilizzato il termine iniziato per definire Andrew Tate, e sul fatto che in passato ho definito degli iniziati anche Putin, Trump, Berlusconi, Mahmud Ahmadinejad, Elon Musk, Olivetti, Steve Jobs, Bill Gates, Antony Robbins, Robert Dilts, Lady Gaga, Stanley Kubrick, Margot Robbie, Uma Thurman, Milla Jovovich, Keanu Reeves, Leonardo Di Caprio, Tom Cruise, John Travolta, Christopher Walken, Clint Eastwood, Pippo Franco, Enrico Montesano, Alberto Sordi, Totò, Adriano Celentano, Maradona, Carl Lewis, Muhammad Ali, Bruce Lee, Bobby Fisher, Kasparov,... e tanti, tanti altri.


Ho riportato unicamente i nomi di quei personaggi che sono più difficili da riconoscere in quanto iniziati (e non si riconoscono nemmeno loro), ma ce ne sono altri sui quali invece non avete mai nulla da obiettare, cioè tutti quelli che vi piacciono perché hanno operato nella sfera spirituale: Gurdjieff, Aivanhov, Alice Bailey, Massimo Scaligero, Roberto Assagioli, Tommaso Palamidessi, Rudolf Steiner, Voldben (al secolo, Amedeo Rotondi), Jung, Ken Wilber, Rasputin, Jodorowsky, Manly Palmer Hall, Dion Fortune, George Orwell... e tanti altri. Inoltre, so che nell’ambito musicale, mostrate grande simpatia anche per Franco Battiato ed Enya (iniziati e icone musicali del newageismo). Tanti filosofi e tanti musicisti del passato erano degli iniziati, ma questi siete disposti ad accettarli più facilmente rispetto a Trump, Lady Gaga o Bill Gates!

 

Michael Jackson, Freddy Mercury, Rino Gaetano, David Bowie, Mick Jagger, Renato Zero, Jim Morrison, David Cronenberg, Maria Callas, Salvador Dalì, Picasso, Amanda Lear, Ezra Pound e tanti come loro, sono invece provenienti da altri pianeti (molti da Venere, il nostro “pianeta gemello”, alcuni da differenti sistemi), quindi non classificabili secondo le nostre iniziazioni.

 

Relativamente ai temi della Gerarchia, del discepolato e delle iniziazioni, non esitate a leggere: Le sette iniziazioni e come prepararle.

Su questo argomento è necessario che leggiate anche il mio articolo: Perché un iniziato non ricorda di esserlo.

 


Andrew Tate è figlio di un maestro e campione di scacchi, Emory Tate, e ottimo giocatore lui stesso. Campione di kickboxing. Imprenditore in vari campi, fra cui quello immobiliare. Si trova attualmente agli arresti domiciliari per aver creato, in Romania, insieme al fratello, un business di ragazze che si spogliano e fanno sesso online (un po’ come il più conosciuto Onlyfans). Lo fanno in tanti e nessuno viene arrestato, ma pare che le sue idee politicamente scorrette (anche nettamente a sfavore della narrazione pandemica) negli ultimi due anni lo abbiano portato al centro del ciclone (famosa anche una recente lite online con Greta Thumberg) e sia stato in qualche modo “incastrato” in quanto personaggio scomodo per il sistema. 

 

L’accusa è di “tratta di esseri umani” e “sequestro di persona”. Questa accusa – che lui e il fratello hanno sempre negato – concernerebbe il fatto che loro hanno forzato le ragazze ad avere rapporti sessuali su webcam. Il punto è che l’accusa stessa è ridicola: quando metti su un business del genere, le ragazze che accorrono – e letteralmente sgomitano – per avere quel lavoro, sono centinaia... e sicuramente non c’è bisogno di costringerle o sequestrarle. Il problema, semmai, è convincerle ad andare via quando non sono adatte al lavoro! Siamo in una società di ipocriti e questo episodio ne è l’ennesima conferma.

 

Il punto su cui dovremmo porre l’attenzione, è il fatto che stiamo toccando il fondo della moralità fra i giovani e le giovani di oggi, che fanno qualunque cosa con il loro corpo pur di guadagnare soldi facili. Invece di puntare il dito su chi organizza certi lavori, dovremmo piuttosto chiederci quale genere di senso morale i genitori hanno trasmesso a queste ragazze. Per quanto concerne Tate, come accade sempre in questi casi, è stato montato ad arte un caso con lo scopo di chiudergli la bocca, agendo sui pruriti, le invidie e gli istinti repressi dell’uomo medio-cre. Detto questo, resta il fatto che lui se l’è cercata e il karma ha fatto il suo lavoro.

 

Ma un personaggio del genere può essere un iniziato?

Ovviamente, la vera domanda è: cos’è un iniziato?

 

Adesso riporto una sintesi dei dubbi che alcuni di voi, con la raffinatezza e la cortesia che da sempre vi sono congeniali, ci hanno esposto:

«Brizzi, ma che cacchio dici? Uno che pensa solo alle belle macchine e alla figa non può essere un iniziato. ... Brizzi, chi pensa solo ai soldi e ai suoi interessi, come fanno Trump e il Berlusca, non può essere un iniziato, ci stai prendendo per il culo? … Brizzi, ma che ti passa per la testa, Andrew Tate è un misogino, razzista e uno sfruttatore di merda!»

 

Nell’incarnazione in cui ricevi l’iniziazione i tuoi corpi (e i centri sottili) vengono “energizzati”, cioè letteralmente invasi dal Fuoco, il quale viene trasmesso dallo ierofante per mezzo della “Verga Iniziatica”; il tutto avviene al cospetto della Gerarchia riunita per l’occasione nell’Aula d’Iniziazione a Shamballa. Il luogo dell'iniziazione non è il piano fisico, bensì il terzo sottopiano del piano mentale, partendo dall’alto, cioè il primo sottopiano del corpo causale, tuttavia resti vigile durante tutto il processo e ne mantieni perfetta memoria nel cervello fisico, anche perché devi ricordarti formule e “parole di potere” che ti vengono comunicate nel corso della cerimonia. Il punto è che non ne hai memoria da un’incarnazione a quella successiva. Questo significa che quando ti reincarni, POSSIEDI IL FUOCO DI UN INIZIATO, MA NON HAI ALCUNA MEMORIA DI ESSERE UN INIZIATO. 

 

Avere più Fuoco non significa essere diventati più buoni, né significa essersi consacrati definitivamente al bene. Le iniziazioni sono sette e fino alla seconda è ancora possibile volgersi al Lato Oscuro della Forza. Solo dopo la terza iniziazione non si può più “tornare indietro”. La quasi totalità degli iniziati del Lato Oscuro provengono infatti dalla Fratellanza dei Maestri. Sono pochi coloro che vengono allevati e poi iniziati unicamente all’interno della Loggia Oscura; per la maggior parte quelle schiere sono composte da iniziati della Fratellanza che hanno smarrito la retta via e si sono fatti abbagliare dalle promesse dei Fratelli Neri.

 


Aver ricevuto il Fuoco dell’iniziazione significa possedere un MAGNETISMO spropositato. Il magnetismo è magnetismo, non è né buono né cattivo, quindi può essere usato sia per il bene che per il male. Questo è uno dei punti più difficili da comprendere per lo spiritualoide moderno. 

 

Un altro punto che causa difficoltà di comprensione nello spiritualosauro è il fatto che l’iniziato lavori in tutti i campi, non solo nell’ambito della spiritualità. Su cento, solo 10 lavorano in ambito spirituale, parlando di anima e di risveglio, mentre tutti gli altri svolgono i compiti più disparati negli ambienti più diversi, senza eccezione, compresi i servizi segreti e le associazioni di stampo mafioso (i due ambienti in realtà sono identici, si distinguono solo perché la mafia non fornisce i buoni pasto ai suoi dipendenti).

 

Gli iniziati hanno facilità a fare soldi e ad acquisire potere. Questo non significa che tutti debbano farlo – questo dipende dalla missione personale – ma significa che se vogliono possono farlo. Se siete poveri in canna e leggete Guénon ed Evola, non significa che siete troppo spirituali per fare soldi, ma solo che siete degli sfigati... che di magia e alchimia sanno tutto sul piano intellettuale, ma poi non ne applicano i principi nella loro vita. Personaggi come Trump, Berlusconi e Andrew Tate nelle precedenti incarnazioni erano abituati ad avere un harem personale e un potere economico illimitato. Potete capire quanto le regole da sfigati di questo periodo storico stiano loro un po’ strette e tendano a trasgredirle senza nemmeno accorgersene.

 

«Ma Brizzi, Bill Gates finanzia le aziende che producono le punturine malefiche, come fai a metterlo fra gli iniziati?» Ma allora avete un acquario senza pesci al posto del cervello! Io vi ho detto che è un iniziato, poi del suo potere magnetico fa quello che vuole: a volte aiuterà l’umanità ad evolvere, a volte farà il contrario. Non giudicate i personaggi, ma osservate ciò che fanno di volta in volta. Per esempio, uno come Elon Musk è impossibile da inquadrare: a volte sembra lavorare per la libertà, a volte sembra lavorare per la psicoprigione, questo non toglie che sia un’anima antica e un iniziato.

 

«Ma Brizzi, Trump è un opportunista, egoista che pensa solo ai suoi affari». Chi è Trump voi lo sapete solo dai media mainstream, dal momento che non credo abbiate già sviluppato la capacità di “vedere” interiormente certi personaggi. Il fatto che vi siate fatti un’opinione di lui per mezzo dei media... indica che sicuramente VOI non siete degli iniziati, non lui. Almeno una certezza adesso ce l’avete.

 

Se nel vostro cervello da spiritualopipedi fate l’associazione automatica fra ricchezza e malvagità, è chiaro che non riconoscerete la maggior parte degli iniziati, perché, per l’appunto, di solito mostrano molta facilità nell’accumulare denaro. Possedere tanto denaro non implica avere ATTACCAMENTO per il denaro. L’attaccamento, infatti, non è segno di anzianità animica né di grande potere spirituale. È più probabile che sia attaccato al denaro chi lavora otto ore al giorno per mille euro al mese. Se poi siete convinti che un iniziato non faccia le guerre, allora escluderete un’altra grossa fetta di iniziati, soprattutto della storia passata, quando ogni re o imperatore combatteva qualche guerra, anzi, si incarnava apposta (Alessandro Magno, Giulio Cesare e Gengis Khan, giusto per fare qualche esempio, erano iniziati di alto grado, molto vicini al grado di maestro).

 

Gli iniziati possiedono grande forza di volontà. Per questo motivo ce ne sono tanti fra gli sportivi e gli imprenditori. Invece fra gli artisti ci sono tante anime di sciamani provenienti da altri mondi. Questi ultimi, hanno grandi intuizioni, ma poca gestione dell’apparato psicofisico, il che in molti casi si traduce in una vita sregolata. È chiaro che Freddy Mercury, Rino Gaetano e Jim Morrison hanno poco da spartire con questo mondo e dovremmo solo ringraziarli del fatto che sono venuti a farci visita per qualche decennio!

 

«Credete che porsi al Servizio significhi farsi crescere i capelli lunghi, farsi le canne, vestirsi con abiti di due taglie più larghi, leggere Krishnamurti e René Guénon e poi andare a parlarne al bar, venire regolarmente presi per il culo, quindi tornare a casa e chattare col gruppo di meditazione... per lamentarsi che la gente è ancora poco evoluta e non può capire niente del mondo dello spirito!» Tratto dall’articolo: Perché un iniziato non ricorda di esserlo

(sia questo articolo che quello che state leggendo, stampateli e inseriteli nel libro "Le sette iniziazioni e come prepararle")

 

Salvatore Brizzi

[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]

 

 

 

 

 

VENERDÌ 5 MAGGIO

CELEBRAZIONE DEL WESAK

 

con Anna Silvano

e la partecipazione di Salvatore Brizzi

https://bit.ly/42tNWLN

 

 

 

 

LIBRO TASCABILE

di Salvatore Brizzi

RIVOLUZIONARE L’EDUCAZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2023/03/rivoluzionare-leducazione.html

 

 

 

 

 

SENZA IO E SENZA DIO

di Salvatore Brizzi

 

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/08/senza-io-e-senza-dio.html

 

 

 

 

 

PRIMA LEZIONE DEL CORSO DI RISVEGLIO

https://www.ilgiardinodeilibri.it/video-streaming/__corso-di-risveglio-1-video-seminario-streaming.php?pn=130

 

 

 

 

 

LIBRO TASCABILE

Salvatore Brizzi

L’ATTENZIONE

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/05/lattenzione.html

 

 

 

 

 

Traduzione in spagnolo

di Salvatore Brizzi

YO SOY EL DUENO DE MI ALMA

 

http://www.salvatorebrizzi.com/2023/02/yo-soy-el-dueno-de-mi-alma.html

 

 

 

 

 

 

 

COME LA PIOGGIA PRIMA DI CADERE

di Salvatore Brizzi

http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__come-pioggia-prima-cadere-salvatore-brizzi.php?pn=130 

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__come-la-pioggia-prima-di-cadere-libro.php?pn=166

 

 

 

 

 

 

 È USCITO L’AUDIO-LIBRO

MANUALE DI INSURREZIONE

Letto da Salvatore Brizzi

https://www.ilgiardinodeilibri.it/audio-download/__manuale-di-insurrezione-audiolibro-mp3.php?pn=130 

 

 

 

 

 

 

 

 È USCITO L’AUDIO-LIBRO

IO SONO IL PADRONE DELLA MIA ANIMA

Letto da Salvatore Brizzi

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/audio-libro-io-sono-il-padrone-della.html

 

 

 

 

 

Con la Prefazione di Salvatore Brizzi:

DIALOGHI CON GERTRUDE

di Federico Cimaroli

https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__dialoghi-con-gertrude-federico-cimaroli-libro.php?pn=130

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__dialoghi-con-geltrude.php?pn=166

 

 

L’ARTE DEL LAVORO

UN PERCORSO COLLAUDATO PER SCROPRIRE LA TUA MISSIONE

il nuovo libro di Jeff Goins (quello di “I veri artisti non fanno la fame)

http://www.salvatorebrizzi.com/2022/07/larte-del-lavoro.html

 

 

 

 

RECLAMA IL TUO POTERE

il nuovo libro di Mastin Kipp  (argomento: lavoro su di sé)

(non mi stancherò mai di dire quanto sia importante questo libro per il Lavoro su di Sé)

http://www.salvatorebrizzi.com/2021/10/reclama-il-tuo-potere.html

 

 

 

 

Consulta il catalogo di Antipodi Edizioni. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:

https://twitter.com/salvatorebrizzi

 

Guarda il mio profilo su LINKEDIN:

https://www.linkedin.com/in/salvatore-brizzi-1793b378

 

Dai uno sguardo alle immagini che pubblico su PINTEREST:

https://it.pinterest.com/dracodaatson/boards/

 

Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK:

https://www.facebook.com/salvatorebrizzifanpage/