ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


sabato 2 settembre 2017

Il nuovo satanismo


Negli ultimi mesi abbiamo notato un incremento di commenti, di solito piuttosto rabbiosi e volgari, che sostengono tesi secondo cui Gesù sarebbe un personaggio inventato e Dio sarebbe in realtà il pilota di un’astronave aliena. Ai commenti volgari e offensivi, noi che viviamo nella cloaca magnofratellista di FaceBook, oramai ci siamo abituati, ma questo rigurgito anticristiano merita un approfondimento.

Ovviamente tutti costoro (e vi assicuro che sono in vertiginoso aumento) non hanno prodotto queste idee con la loro testa – in quanto il terricolo non ha di per sé una struttura atta a farlo – ma si limitano a leggere i libri scritti dai moderni satanisti – ossia, coloro che usano la razionalità come un’arma per distruggere il senso del sacro e scoraggiare la fede di chi crede in Cristo. Dal fascino degli intellettuali satanisti milioni di persone si stanno lasciando ammaliare, poiché la via che conduce verso il basso è sempre la più agevole e la più attraente.
D’altronde, se Dio e Gesù sono delle invenzioni, allora non devi rendere conto a nessuno e il tuo pomposo ego può riprendere la sua posizione al centro del mondo. E non è forse questo il principio primo del satanismo?

Punto primo. Questa chiave di interpretazione della Bibbia la legge come un resoconto di avvenimenti che riguardano la storia antica dell’umanità (la cosiddetta “storia prima della storia”), con tanto di scontri fra civiltà aliene per la creazione (esperimenti genetici) e il dominio di un’umanità costituita principalmente di schiavi. Questa interpretazione non è certo nuova: lo studioso Michael A. Cremo lo dice dagli anni ’90, il movimento dei Raeliani lo dice dai primi anni ’70, lo stesso vale per il famoso Zecharia Sitchin; Helena Blavatsky ed Alice Bailey parlano di una Gerarchia proveniente da Venere già dall’inizio del ‘900. E gli esempi in realtà sarebbero molti di più.
Io stesso – possedendo le mie fonti – sono sempre stato d’accordo con questa interpretazione, perché le cose sono effettivamente andate così e queste informazioni fanno semplicemente parte di quel “pacchetto di conoscenze” che mi è stato trasmesso “da bocca a orecchio”, per cui... a me è stata risparmiata la fatica di studiare i testi in lingua originale per decine di anni.

Punto secondo. Una chiave di interpretazione non esclude le altre. Detto in altri termini: il fatto che nella Bibbia venga presentato un resoconto di fatti storici realmente accaduti, non esclude che esso sia un testo sacro di grande valore da cui trarre ispirazione per la propria crescita spirituale.
Avrete notato che, invece, una caratteristica comune dei relatori che si cimentano nello studio dei testi sacri è affermare: «Voi siete liberi di pensarla come volete, però tenete conto che io non interpreto, io traduco letteralmente il testo». Il che porta a una sola conclusione: «Dopo quello che ti ho detto, sei libero di continuare a pensarla diversamente, ma allora sappi che sei un ignorante o un fanatico religioso».

Invece non è così.
Ogni testo sacro – se è sacro – si sviluppa su differenti livelli di interpretazione, i quali si rivolgono a differenti livelli di coscienza. La conseguenza di ciò è che chi non ha ancora sviluppato quel determinato livello di coscienza, non può accedere al corrispondente livello d’interpretazione. Per lui tale livello resta semplicemente invisibile.

Punto terzo. Leggete queste frasi bibliche:
«Sì, tu sei la mia lampada, o Eterno, e l’Eterno illumina le mie tenebre. Con te io assalgo tutta una schiera, col mio Dio salgo sulle mura. La via di Dio è perfetta, la parola dell’Eterno è purgata col fuoco. Egli è lo scudo di tutti quelli che sperano in lui».
[2 Samuele 22:29]

«Tu però, se ben disponi il cuore e tendi verso Dio le mani, se allontani il male che è nelle tue mani e non alberghi l’iniquità nelle tue tende, allora alzerai la fronte senza macchia, sarai incrollabile e non avrai paura di nulla, dimenticherai i tuoi affanni: te ne ricorderai come d’acqua passata, la tua vita sorgerà più fulgida del pieno giorno; l’oscurità sarà come luce al mattino, sarai fiducioso perché avrai speranza: ti guarderai bene attorno e ti coricherai sicuro. Ti metterai a dormire e nessuno ti spaventerà; e molti cercheranno il tuo favore».
[Giobbe 11:13-19]

«Anche se i monti si allontanassero e i colli fossero rimossi, l’amore mio non si allontanerà da te, né il mio patto di pace sarà rimosso».
[Isaia 54:10]

«Voi mi troverete perché mi cercherete con tutto il vostro cuore».
[Geremia 29:13]

«Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati. Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando. Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l'ho fatto conoscere a voi».
[Gv 15:12]

Se leggendo queste parole dentro di voi non si è accesa anche solo una minima scintilla di fuoco... se non avete provato un accenno di commozione... allora per voi la Bibbia in effetti non è un testo sacro. La sacralità della Bibbia non è per voi accessibile, non perché non ci sia oggettivamente, ma perché, al momento, non potete coglierla. Per voi – ma non per tutti – resta confinata nel mondo dell’invisibilità.

Cosa ancora più importante: nessuno potrà convincervi del contrario, poiché il “senso del sacro” è qualcosa di cui non si può esser convinti. O lo sentite o non lo sentite. Capite cosa intendo quando parlo di satanismo? Non c’entra nulla con i rituali delle sette sataniche, ma è una questione di aridità del cuore: uno studioso può leggere frasi come queste (e nella bibbia ce ne sono a migliaia, anche di più belle) e poi decidere con convinzione che la Bibbia non è un testo sacro.
Non ci sono ulteriori commenti.

Salvatore Brizzi
(professione: cane di Dio
D.O.G. = Dogs Of God)




CORSI DI RISVEGLIO ANNO 2017/2018

1 ANNO

TORINO
Prima lezione Lunedì 18 Settembre ore 21:00 – 23:00
Presso Giardino dell’Essere, Corso Trapani 59, Torino
Conduce Fabio Iacontino.
Cadenza: settimanale.
Per info:  fabioiacontino@outlook.it  

Prima lezione Giovedì 21 Settembre ore 18:00 – 20:00
Presso Giardino dell’Essere, Corso Trapani 59, Torino
Conduce Paola Costa.
Cadenza: settimanale.
Per info:  risveglioinbellezza@gmail.com

Prima lezione Giovedì 21 Settembre ore 21:00 – 23:00
Presso Giardino dell’Essere, Corso Trapani 59, Torino
Conduce Paola Costa.
Cadenza: settimanale.
Per info:  risveglioinbellezza@gmail.com

MILANO
Prima lezione Sabato 23 Settembre ore 14:00 16:00
Presso Centro Althea, Via piacenza 22, Milano
Conduce Fabio Iacontino.
Cadenza: due sabati al mese dalle 14:00 alle 16:00.
Per info:  fabioiacontino@outlook.it  

BOLZANO
Prima lezione Mercoledì 27 Settembre ore 20:45
Presso Centro Vintola, Via Vintler 18, Bolzano
Conduce Adriano Bacherini.
Cadenza: quindicinale.
Per info:  adbac65@gmail.com  

GENOVA
Prima lezione Domenica 15 Ottobre ore 10:00 - 18:00
Presso Ass. IL PUNTO BIOCENTRICO, Piazza Cavour 75Rosso, Genova
Conduce Fabio Iacontino.
Cadenza: una domenica al mese dalle 10:00 alle 18:00.
Per info:  trasmutarte@libero.it  

RIMINI
Prima lezione Domenica 15 Ottobre ore 10:00 – 18:00
Conduce Paola Costa.
Date successive: 19 Novembre, 17 Dicembre, 21 Gennaio, 25 Febbraio, 18 Marzo.
Cadenza: una domenica al mese dalle 10:00 alle 18:00.
Per info: ilgiardinodeilibri@email.it

ROMA
Presentazione corso: Giovedì 28 Settembre ore 19:30
Presso Centro Spazio Interiore, Via Vincenzo Coronelli 46, Roma
Conducono Alberto Malesani ed Eduardo Masci.
Date del corso: 4 Ottobre, 18 Ottobre, 8 Novembre, 22 Novembre, 20 Dicembre, 17 Gennaio, 31 Gennaio, 14 Febbraio.
Cadenza: quindicinale dalle 20:00 alle 22:30.
Per info: 
eventi@spaziointeriore.com

Primo anno in versione seminario.
Prima lezione Domenica 08 Ottobre ore 10:00 – 18:00
Conduce Paola Costa.
Date successive: 05 Novembre, 03 Dicembre, 14 Gennaio, 04 Febbraio, 04 Marzo.
Cadenza: una domenica al mese dalle 10:00 alle 18:00.
Per info:  manuelapaloni@gmail.com

 

2 ANNO

TORINO
Prima lezione Martedì 26 Settembre ore 21:00 – 23:00
Presso il Centro La Sorgente. Via Montemagno 71, Torino
Conduce Salvatore Brizzi.
Strettamente riservato a chi ha già frequentato il Primo Anno.
Cadenza: quindicinale.
Date successive: 10 ottobre, 24 ottobre, 7 novembre, 21 novembre, 5 dicembre.
Per info:  daniela@associazionecrisopea.it

MILANO
Prima lezione Sabato 23 Settembre ore 10:00 12:00
Presso Centro Althea, Via piacenza 22, Milano
Conduce Fabio Iacontino.
Strettamente riservato a chi ha già frequentato il Primo Anno.
Cadenza: due sabati al mese dalle 10:00 alle 12:00.
Per info:  fabioiacontino@outlook.it  

VERONA
Prima lezione Domenica 24 Settembre ore 10:00 – 18:00
Conduce Paola Costa.
Strettamente riservato a chi ha già frequentato il Primo Anno.
Date successive: 22 Ottobre, 26 Novembre, 28 Gennaio, 18 Febbraio.
Cadenza: una domenica al mese dalle 10:00 alle 18:00.
Per info:  risveglioverona@gmail.com


3 ANNO

TORINO
Prima lezione Martedì 09 Gennaio 2018 ore 21:00 – 23:00
Presso il Centro La Sorgente. Via Montemagno 71, Torino
Conduce Salvatore Brizzi sugli insegnamenti dei Maestri (scritti di Alice Bailey).
A partire dal 10 Aprile conduce Alessandro Baccaglini sugli insegnamenti del Vangelo.
Corsi strettamente riservati a chi ha già frequentato il Secondo Anno, anche negli anni passati.

Cadenza: quindicinale.
Per info:  daniela@associazionecrisopea.it




APPUNTAMENTI DA SEGNALARE

8 Ottobre – AOSTA
Seminario
LE 7 INIZIAZIONI
E COME PREPARARLE
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  paola_amail@libero.it  Tel.:  333 5293020

28 Ottobre – BRESCIA
Conferenza inizio ore 21:00
IL TRATTATO DI MAGIA BIANCA
E LE SUE REGOLE
condotta da Salvatore Brizzi
Per info:  insieme.evolviamo@gmail.com  Tel.:  328 8974166

29 Ottobre – BRESCIA
Seminario
LE 7 INIZIAZIONI
E COME PREPARARLE
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  assoltreilvelo@gmail.com  Tel.:  030 220352

12 Novembre – RIMINI
Seminario
STATI ELEVATI DI COSCIENZA
Sessualità e altre pratiche sulla via del Risveglio
condotto dal mistico Sufi
Sheikh Burhanuddin
e Salvatore Brizzi
Per info:  gcgiardinodeilibri@gmail.com   Tel.:   0541 23774

19 Novembre – BERGAMO
Seminario
L’INTUIZIONE
Come incarnare i propri talenti e liberare la propria energia creativa
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  redazione@artediessere.com
Oppure:  info@ilvolodellecolombe.it




È uscito l’ultimo titolo della Antipodi Edizioni
THE CARPENTER
Una storia sulle più grandi strategie di successo esistenti
leggi la recensione a uno di questi link:




Leggi la recensione del libro
LA SACRA SESSUALITÀ
di Salvatore Brizzi
Edizione riveduta e ampliata


  

È uscito il mio ultimo libro
COME LA PIOGGIA PRIMA DI CADERE
Appunti di non-dualità
leggi la recensione a uno di questi link:




 


Guarda il promo del video
SESSUALITÀ RISVEGLIATA
Dal serpente di bronzo al serpente d’oro
di Erica Poli e Salvatore Brizzi
a questo link




Guarda il promo del video
TROVARE LO SPIRITO NEL DENARO
Perché più siamo ricchi più possiamo aiutare gli altri, mentre se siamo poveri ci devono aiutare!
a questo link




Guarda il promo del video
LE SETTE INIZIAZIONI
e come prepararle
di Salvatore Brizzi
a questo link






Leggi le frasi che pubblico regolarmente su TWITTER:


Dai uno sguardo alle nostre immagini su PINTEREST:


Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK: