ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SUL PDF SCARICABILE GRATUITAMENTE NELLA COLONNA DI SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


sabato 2 marzo 2019

Il centauro e il satiro - Gestire la natura inferiore


Il centauro è una creatura mitologica metà uomo e metà cavallo. Da non confondere con il satiro (metà uomo e metà caprone). Si tenga a mente che il termine “mitologico” non è mai sinonimo di finto o inventato, ma indica semplicemente qualcosa di così tanto antico da risultarne oramai indimostrabile l’esistenza storica. I centauri e i satiri sono realmente esistiti ed erano frutto di incroci genetici avvenuti milioni di anni fa ad opera di civiltà precedenti alla nostra.

Il centauro, che è poi l’emblema del segno zodiacale del Sagittario, rappresenta la ragione che trionfa sugli impulsi animali, mentre il satiro, al contrario, simboleggia la vittoria di questi ultimi. Mentre nel centauro la divisione tra umano e animale è netta (il cavallo è sovrastato da un guerriero dall’aspetto normale), il satiro risulta invece essere una commistione di animale e umano (barbuto, con orecchie, corna, coda e zampe caprine). Mentre uno è un abile guerriero (di solito possiede arco e frecce o spada e scudo), l’altro è «ad uno stadio pre-umano dell’umanità stessa, anteriore ad ogni forma di civiltà» (Nietzsche), simbolo di fertilità e di una sessualità incontrollabile, spesso rappresentato con il fallo eretto o nell’atto di accoppiarsi con giovani fanciulle.

Il centauro ci insegna che l’essere umano non può sbarazzarsi della sua natura inferiore, ma può fare qualcosa di meglio: governarla. La potenza del cavallo (che rappresenta la forza e la virilità per eccellenza) è sovrastata/dominata dalla ragione umana, la quale utilizza tale forza senza reprimerla, bensì trasmutandola in »impeto guerriero«.

Nessun aspetto della nostra natura inferiore va eliminato, ma tutto può essere irradiato con la luce della nostra presenza consapevole e quindi progressivamente trasmutato in qualcosa di superiore.

La freccia del Sagittario scagliata verso l’alto rappresenta la focalizzazione su di un preciso obiettivo. Come ogni arciere sa bene, il tiro con l’arco – proprio in virtù delle capacità fisiche e psicologiche che è necessario sviluppare – è più simile a una via zen che a uno sport o a un semplice svago (leggi in proposito Lozen e il tiro con l’arco e il mio Guerrierimetropolitani). Occorre sviluppare sia una grande padronanza di sé sui piani emotivo e mentale, sia l’attitudine ad utilizzare muscoli minori che le altre persone nemmeno sanno di avere.

Il messaggio può quindi essere così riassunto: la natura razionale umana domina la forza bruta trasformandola in »impeto guerriero«, il quale viene messo al servizio di un obiettivo animico superiore; la freccia scagliata verso il Cielo indica un obiettivo sovraterreno.
Buon lavoro a tutti.

Salvatore Brizzi
[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]



JOE VITALE e SALVATORE BRIZZI
Domenica 31 Marzo
SESTO SAN GIOVANNI - MILANO
Seminario
ZERO LIMITS
Preghiera, Magia e Responsabilità totale
Con la presentazione dell’autore IVAN NOSSA
Per info e iscrizioni:





QUEST’ANNO DUE RESIDENZIALI IN MONTAGNA

Dall’1 al 5 Giugno
SAINT NICOLAS - AOSTA
Seminario
VIVERE IN PRESENZA
Residenziale sulle Alpi
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  fabio@gruppocrisopea.it


Dall’1 al 5 Settembre
BRUNICO – VALLE AURINA (BZ)
Seminario
VIVERE IN PRESENZA
Residenziale sulle Dolomiti
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  fabio@gruppocrisopea.it






ALTRI APPUNTAMENTI DA SEGNALARE

10 Marzo – BARI
Seminario
L’INTUIZIONE
Come incarnare i propri talenti e liberare la propria energia creativa
condotto da Salvatore Brizzi
Per info e acquisto biglietti:

24 Marzo – ROMA
Seminario
LEADERSHIP SPIRITUALE
Gli insegnamenti di Draco Daatson
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  manuelapaloni@gmail.com

7 Aprile – RIMINI
Seminario
LEADERSHIP SPIRITUALE
Gli insegnamenti di Draco Daatson
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  gcgiardinodeilibri@gmail.com   
Tel.:   0541 23774

 13 Aprile – LUCCA
Intervento di Salvatore Brizzi
LA VIA DELLA BELLEZZA
Differenza tra arte sociale e arte evolutiva
intervento di un’ora a partire dalle ore 16:00
all’interno del convegno
DIALOGHI SULLA COSCIENZA
Per info e iscrizioni:

14 Aprile – LUCCA
Seminario
SCOPRIRE LA MISSIONE DELLA PROPRIA ANIMA
condotto da Salvatore Brizzi
workshop di 4 ore: dalle 9:30 alle 13.30
Per info e iscrizioni: 

5 Maggio – SARONNO
Seminario
IL LATO OSCURO DELLA FORZA
Le origini della manipolazione sociale
Dai poteri occulti al transumanesimo
condotto da Enrica Perucchietti
e Salvatore Brizzi
Per info:  Per info:  info@accademiadiciannove.it

19 Maggio – VICENZA
Seminario
IL LATO OSCURO DELLA FORZA
Come l’ombra agisce sia nella società che dentro di noi
condotto da Salvatore Brizzi
Per info:  geaofficinadellanima@gmail.com





GUARDA IL PROMO DEL VIDEO-SEMINARIO
LEADERSHIP SPIRITUALE
di Salvatore Brizzi
a questo link



GUARDA IL PROMO DEL VIDEO-SEMINARIO
IL LATO OSCURO DELLA FORZA
di Salvatore Brizzi
a questo link



GUARDA IL PROMO DEL VIDEO-SEMINARIO
LA VIA DEL DISCEPOLATO
di Salvatore Brizzi
a questo link
 



GUARDA IL PROMO DEL VIDEO-SEMINARIO
LE SETTE INIZIAZIONI
e come prepararle
di Salvatore Brizzi
a questo link










Leggi le frasi che pubblico regolarmente su TWITTER:


Guarda il profilo su LINKEDIN:


Dai uno sguardo alle nostre immagini su PINTEREST:


Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK: