ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


giovedì 3 maggio 2012

Il Palazzo di Cristallo - parte III


[questo post è la continuazione dei due precedenti Il libro di Draco Daatson - Parte XXVIII e Il libro di Draco Daatson - Parte XXIX ]

In virtù dell’Attenzione è possibile entrare in uno stato di coscienza d’amore incondizionato. Ciò che accade è che la ferma e costante Attenzione sull’attimo presente – prolungata nel tempo – ci consente a un certo punto di slittare attraverso un »passaggio verticale« e piombare nel bel mezzo del Palazzo di Cristallo, pur restando con il corpo fisico nel nostro appartamento, al numero 6 di via Carlo Alberto, a Torino.

L’amore può divenire – e da un certo momento in poi lo diviene davvero – uno stato di coscienza ininterrotto di cui godere durante l’intero giorno. Ma l’amore di per sé è estremamente pericoloso, non distingue fra bene e male o fra gioia e sofferenza. Quando siamo nel Palazzo di Cristallo ci passano attraverso correnti d’amore ad alto voltaggio che renderebbero ubriaco un ippopotamo. Le correnti d’amore spazzano via ogni ostacolo che incontrano sul loro cammino. E questo processo potrebbe scottarci un po’!

Se l’amore ci passa attraverso e distrugge i nostri attaccamenti (che non fanno parte dell’amore), ciò vuol dire che vivremo a breve degli episodi – alcuni dei quali possono anche risultare terribili – il cui fine è quello di liberarci da tali attaccamenti. L’amore è energia pura, per cui risulta insensibile al dolore che noi – coscienze umanoidi – potremmo provare a causa di tali episodi, i quali spesso comprendono la vista del nostro partner riproduttivo che amoreggia con uno sconosciuto.

L’Attenzione può regolare e dirigere l’amore – che è Fuoco puro. Si può, per esempio, aumentare o diminuire volontariamente il diametro del condotto attraverso cui l’amore scorre. L’Attenzione volontaria è in effetti l’unica caratteristica in grado di fare questo. Infatti se un terricolo medio dovesse per disgrazia provare autentico amore... questo lo brucerebbe... lo fulminerebbe. E tutto ciò che rimarrebbe di lui dopo il passaggio di una scarica d’amore attraverso il suo corpo potrebbe agevolmente venire sniffato in un sol colpo per mezzo di una banconota arrotolata.

Imparare a utilizzare l’amore è come imparare il mestiere del domatore di leoni, oppure come afferrare con le mani due cavi elettrici scoperti e fare da ponte con il nostro corpo per il passaggio della corrente. Ciò che dentro di noi è fatto d’amore sopravvive, il resto brucia.

Nel Palazzo di Cristallo si resta calmi e ci si espone a queste radiazioni purificatrici, certi che solo il superfluo ci verrà strappato via e che l’unico dolore che proveremo sarà dovuto al fatto che più qualcosa è inutile – se non addirittura dannoso – per la nostra evoluzione, meno sopportiamo che ci venga tolto. Liberarci da qualunque attaccamento a persone o cose che possa venire arrostito dal passaggio dell’amore al nostro interno, è lo scopo di un “lavoro su di sé” condotto in maniera corretta.
Se mi libero dell’attaccamento sono salvo, altrimenti brucio con lui. Il che non è poi un gran danno.

Quando le cose si mettono male e ci rendiamo conto che un tornado di disgrazie – causato dall’incontenibile desiderio di aprirsi del nostro Cuore – si dirige verso di noi, è arrivato il momento di rilassarsi e vivere attimo per attimo, senza ansia e senza panico. Il fatto che, al contrario, il terricolo medio, proprio quando servirebbe rilassarsi e respirare lentamente, diviene più teso, s’innervosisce e si affanna in maniera scomposta... è uno dei motivi per cui credo che questa umanità manifesti una spiccata propensione per il masochismo.

Il rilassamento – se non addirittura il completo annullamento – della disordinata volontà dell’apparato psicofisico consente l’emergere della volontà vera, quella dell’anima. In prossimità di un’acuta sofferenza si origina una porta vibratoria che permette lo slittamento della coscienza nel Palazzo di Cristallo. Talvolta, il guerriero meno accorto, piomba con un tonfo direttamente nella Fontana del Vril, al centro del cortile principale del Palazzo. Niente panico. Nella Fontana, immersi nel Vril, si diventa ottimi conduttori d’amore incondizionato.
Rilassatevi come dentro un bagno termale e godetevi l’opera distruttrice dell’amore che arrostisce tutto ciò che non siete voi... liberandovi.

[ Per ordinare il mio libro Risvegliare la macchina biologica...:
Risvegliare la macchina biologica (Il Giardino dei Libri). Dal momento che il libro costa solo 7,00 euro (5,95 con lo sconto), vi conviene ordinarlo insieme ad altri testi, in modo da giustificare i soldi della spedizione. A questo link trovate una serie di altri titoli da me personalmente consigliati: www.primoraggio.it. Se acquistate dei libri tramite questo sito, il 10% del prezzo di copertina va a finanziare le nostre attività. Buona lettura a tutti.]

Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)


IL 6 E 7 MAGGIO A GENOVA
VOTA
ARMANDO SIRI SINDACO
la Politica del futuro



Leggi IL NUOVO ARTICOLO:
La Thatcher e l’euro dei mediocri.
Leggi l’articolo di Armando Siri sullo strapotere della Banca Centrale Europea:
Il rapporto con l’UE.

Questa è la brochure dove si illustrano in maniera semplice la filosofia del partito, la Nuova Costituzione e il nuovo modello fiscale. Scaricala e divulgala:
Partito Italia Nuova Un nuovo punto di vista


Clicca sull’immagine per vedere LO SPOT DI ARMANDO SIRI:
Partito Italia Nuova Armando Siri GenovaPartito Italia Nuova Salvatore Brizzi Roma


I MIEI PROSSIMI APPUNTAMENTI
2012

Sabato 28 Aprile a FIRENZE –Seminario Siri-Brizzi-Sibaldi
Domenica 29 Aprile a FIRENZE –Pinocchio
Domenica 20 Maggio a RIMINI –Pinocchio
Per ulteriori info su corsi e seminari: www.primoraggio.it


Cercaci anche su TWITTER e su YouTube
NON SIAMO su FaceBook


Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (questo è il libro nel quale ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

La Sconfitta di Cronos di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La sconfitta di Cronos con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)