ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


venerdì 26 aprile 2013

La Via dell'Eroe


Molte persone, affascinate dalla filosofia secondo cui “l’esterno è interno” – che sempre più sta ricavando un suo spazio nel panorama della spiritualità odierna – si chiedono però come è possibile trasferire questo nuovo modo di pensare nella quotidianità, affinché si possano vedere dei risultati concreti nel sistema sociale.

Innanzitutto precisiamo che esiste una differenza fra gli insegnamenti magico/alchemici impartiti all’interno di una Scuola o di un Ordine e la figura archetipica dell’»eroe«, ossia colui (o colei) che lotta – tramite il superamento di prove iniziatiche – per l’ottenimento di una progressiva autorealizzazione. Si può infatti giungere al 33esimo grado di un Ordine Iniziatico Occulto e conoscere un gran numero di informazioni esoteriche, senza tuttavia aver mai intrapreso un reale “cammino”, il quale è necessariamente costituito di prove che sono anche “atti psicomagici” da svolgere nella quotidianità. L’ideale è percorrere entrambi i sentieri: quello della conoscenza intellettuale (che deve essere precisa) e quello della costruzione della propria anima.

Lo scopo del Libro di Draco Daatson consiste proprio nel far comprendere che l’anima non si costruisce né attraverso le informazioni esoteriche né attraverso gli esercizi di meditazione, ma per mezzo di prove iniziatiche quotidiane – volontarie o involontarie che siano – le quali costringono il praticante a mettere in gioco i differenti aspetti della sua personalità egoica. Detto in altre parole, è inutile che tu pratichi esercizi dove immagini la luce violetta che si espande nel cuore... ma poi non riesci a sostenere un pranzo in armonia con i tuoi genitori, non riesci a sentire al telefono il tuo ex partner senza arrabbiarti, hai problemi con il denaro, fai un lavoro che non ti piace, e così via...

La Via che propone Draco Daatson è la Via delle prove quotidiane che la Vita stessa ti mette davanti. Consiste nel cadere sette volte e rialzarsi otto. E tirare dritto verso la realizzazione del proprio Obiettivo.

L’uomo che ha ricevuto l’illuminazione all’improvviso, mentre era seduto sul cesso a fare la cacca (senza nemmeno sapere cosa gli stava accadendo) e poi passa la sua vita ritirato su una montagna a meditare vestito solo di un perizoma, raccontando ai visitatori che chiunque può illuminarsi come ha fatto lui... non fa parte della via esoterica occidentale e quindi non lo prendiamo nemmeno in considerazione; non perché queste non siano esperienze interessanti, ma in quanto i casi isolati non ci sono di alcun aiuto nella nostra via all’autorealizzazione.

L’aspetto fondamentale della Via dell’»eroe« riguarda il suo impegno nella materia. L’»eroe« non si isola dal mondo, ma agisce per cambiarlo, s’impegna, ha degli obiettivi ben precisi per i quali lotta fino alla morte, la quale non è solo simbolico/iniziatica, ma spesso anche fisica. Mentre supera le sue prove – come Ercole le sue fatiche – e impara ad agire all’interno di sé, a gestire emozioni e pensieri, egli al contempo agisce all’esterno perché vuole “riprendersi il suo Regno” – quel Regno che per troppo tempo gli è stato sottratto – come Ulisse di ritorno a Itaca.
Ecco allora che s’impegna nel sociale, nell’educazione, nella politica.
Possedere un Centro e possedere un Obiettivo sono la stessa cosa.

Gli adulti odierni non sono veri adulti, sono rimasti bambini capricciosi: permalosi, deboli, di umore mutevole, lamentosi, dipendenti da qualcuno o da qualcosa, sempre ansiosi di piacere agli altri. E quando iniziano un lavoro di ricerca interiore lo fanno conservando i vecchi schemi mentali infantili. Sperano che Babbo Natale porti loro l’illuminazione che li sollevi da tutti i problemi. Ma non accadrà così, perché il “cammino dell’eroe” implica una vita di continue sfide, che forgiano giorno per giorno la sua anima, all’infinito.

Draco Daatson non cerca seguaci ossequienti, decadenti e di volontà debole. Draco Daatson vuole dare vita a un’elite, una nuova razza d’essere umano dotata di Volontà ferrea e Cuore aperto – Rigore e Compassione – capace di guidare l’umanità verso un nuovo Eone. Draco Daatson vuole creare maestri, non allievi. Cittadini, non sudditi. E lavora da migliaia di anni a questo scopo.
Ma non può governare gli altri chi non governa se stesso.

La maggior parte dei leader di oggi manca di autodisciplina; sono deboli, soddisfatti di continuare a edificare le proprie debolezze massaggiando il proprio ego, non ricercano più l’autopadronanza come facevano i faraoni dell’Antico Egitto.

La nuova elite dei Senza Sonno non è sufficiente che lasci dietro di sé una scuola, come Rudolf Steiner, o dei gruppi di lavoro, come Georges Gurdjieff, ma deve essere capace d’influenzare il corso stesso della storia. Gli individui che in tal modo si originano sono molto particolari – quasi alieni – e possono ispirare nelle masse timore, ammirazione, paura, amore, gelosia... Ma sono queste le figure, talvolta controverse, che poi cambiano davvero le cose.

Non è un caso che il Libro di Draco Daatson sia intimamente collegato a La Rinascita Italica, in quanto non ci deve bastare lavorare alla nostra autorealizzazione, ma vogliamo anche che questi insegnamenti vengano presto trasmessi ai nostri figli in una scuola pubblica!

Non vogliamo che la generazione futura sguazzi nella decadenza. Ci sforziamo tutta la vita di trasmutare noi stessi e c’impegniamo affinché i nostri figli siano governati da uomini illuminati, che possiedono la giusta Volontà per portare avanti i cambiamenti e al contempo un Cuore compassionevole per comprendere quale è il Bene Comune di una nazione.

Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)


Qui di seguito riporto ancora un video ispirato a Draco Daatson. Questa volta si tratta di una performance hip hop appositamente realizzata da cinque ragazzi:


Draco Daatson – video 4 – Andrea Tozzoli & C.:

Draco Daatson video 4 Andrea Tozzoli



Guarda il video promo del seminario su Draco Daatson:

 Salvatore Brizzi seminario Draco Daatson



Il libro di Draco Daatson di Salvatore Brizzi
ULTIME COPIE DEL Libro di Draco Daatson A 9,00 EURO, ACQUISTABILI PRESSO IL GIARDINO DEI LIBRI. Esaurite queste copie il prezzo tornerà a essere quello originale di 13,00 euro. (clicca sulla copertina)



PROSSIMI APPUNTAMENTI

Mercoledì 15 Maggio - ROMA
Performance di strada Camminata lenta (slow walking)   con Salvatore Brizzi, armando Siri e tante altre persone.
Domenica 02 Giugno - MILANO
Seminario IL MAGNETISMO DEL MAGO   tenuto da Salvatore Brizzi.
Domenica 08-09 Giugno - RIMINI
Seminario TAROCCHI e Lavoro su di Sé   tenuto da Salvatore Brizzi e Irene Curto.
Domenica 16 Giugno - MILANO
Seminario L’UOMO CELESTE   tenuto da Armando Siri e Salvatore Brizzi.
Domenica 23 Giugno - MODENA
Seminario GLI INSEGNAMENTI DI DRACO DAATSON   tenuto da Salvatore Brizzi.

Per maggiori info sui miei seminari: www.primoraggio.it.






Cercaci anche su TWITTER su YouTube e adesso su Pinterest
Salvatore BRIZZI NON HA ALCUN PROFILO SU FaceBook


La rinascita italica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La rinascita italica con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (nel libretto allegato a questo dvd ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)