ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


giovedì 5 maggio 2011

Perdono


[24]Per questo vi dico: tutto quello che domandate nella preghiera, abbiate fede di averlo ottenuto e vi sarà accordato. [25]Quando vi mettete a pregare, se avete qualcosa contro qualcuno, perdonate, perché anche il Padre vostro che è nei cieli perdoni a voi i vostri peccati.
Mc 11,24

Il mio Cuore è segnato da una croce: questo marchio lo accompagna in eterno.
La parola di Gesù ha creato un tempio di Fuoco nel mio essere, solo i Portatori della Fiamma possono dimorare fra quelle colonne.

Nel Cuore sta l’origine del mondo in cui vivo, un mondo fatto di sicurezza, serenità e Bellezza. Quando gli altri mi descrivono il mondo, non lo riconosco. Tutte le volte ho conferma del fatto che ognuno vive in un SUO personale mondo e ognuno ha esattamente il mondo che merita.
Un Cuore silente proietta un mondo di tenebra.

Perché Gesù associa il perdono alla preghiera? Perché quando mi metto a pregare devo prima aver perdonato?
Non è certo per far vedere a Gesù che sono un bravo ragazzo... sennò lui non esaudisce la mia preghiera.

Nell’autentica preghiera si tratta di stabilire un canale ardente fra me e il Padre. Lo stesso canale che serve a me per ascendere servirà anche per la discesa di qualcosa di superiore. Se questo collegamento non è stabilito non posso venire esaudito nelle mie preghiere.

Il ruolo del perdono risiede nell’aprire il mio Cuore verso l’altro eliminando il giudizio dal mio essere. Se riesco a perdonare qualcuno è solo perché in un istante di intuizione animica SENTO e VEDO la Perfezione e la Bellezza di quanto è accaduto e realizzo che in verità non c’è proprio nulla da perdonare.
Questo posso farlo solo se il mio Cuore s’infiamma e si spalanca.

Il Cuore aperto è già preghiera. Perché la preghiera non è una frase da ripetere ma uno stato di coscienza nel quale percepisco la Perfezione. Questo stato di coscienza fa morire il mio desiderio di chiedere qualcosa di specifico al Padre. Per cui la preghiera diviene un modo di vivere perpetuo e non l’espressione verbale di un determinato bisogno.

Il mio Cuore emette una resina che trasmuta la mia visione del mondo. La conseguenza è che ho esattamente ciò che mi serve in ogni istante e non ho più bisogno di chiedere nulla... e non c’è nulla che io debba temere.
In questo senso il perdono influenza la qualità della mia preghiera.

Coloro che vedono un mondo di brutture tradiscono le parole del Risorto e ne pagano il prezzo a ogni passo.
“Il loro Cuore è un albero cavo infestato di pipistrelli.”
Eppure basterebbe così poco per farsi scuotere il petto dal sacro fremito.

L’apertura del Cuore è urgente.
Cosa pensereste di colui che, invitato a scansarsi per evitare di essere colpito sulla testa da una tegola, si voltasse a chiedervi spiegazioni?
Chi dorme troppo rischia di bruciare, perché c’è un Fuoco rimasto acceso dentro di lui... ma nel sonno non se ne cura!

Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)



Venerdì 06 Maggio a TORINO – Siri e Brizzi presentano il libro l’Italia Nuova

Sabato 07 Maggio a MILANO – Siri e Brizzi presentano il Partito Italia Nuova

Per ulteriori info: www.primoraggio.it



I miei prossimi appuntamenti


Domenica 22 Maggio a BRESCIA - Vangelo e Lavoro su di sé (parte II)

Domenica 29 Maggio ad AOSTA - Vangelo e Lavoro su di sé (parte II)

Domenica 12 Giugno ad ASSISI - Congresso: "Uomo: Anima - Corpo - Infinito"

Domenica 19 Giugno a REZZATO (Brescia) - Convegno: L'EVOLUZIONE SPIRITUALE ATTRAVERSO LA SESSUALITA'

Per ulteriori info sui miei seminari: www.primoraggio.it



A questo link un elenco di libri consigliati da me personalmente:
www.primoraggio.it


Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (questo è il libro nel quale ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risveglio di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risveglio con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

La Sconfitta di Cronos di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La sconfitta di Cronos con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)