ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


giovedì 28 giugno 2012

Duplicare il Corso di Risveglio


Con questo messaggio vi invito a duplicare liberamente il Corso di Risveglio che io ho tenuto per sette anni in varie città d’Italia, ma principalmente, nella sua forma settimanale, a Torino.

Cosa significa duplicare?
Che differenza c’è tra duplicare e copiare?
Il duplicatore è una persona che ha avuto l’intuizione d’un insegnamento, ossia lo sente come parte di sé, anche se non è stata la prima persona a inventarlo e trasmetterlo.

Per esempio, Gesù ha avuto un’intuizione iniziale:
“Ama i tuoi nemici e prega per i tuoi persecutori.”
Se i discepoli venuti dopo di lui se ne vanno in giro a ripetere meccanicamente il suo insegnamento, sono semplicemente persone che copiano e la loro influenza sarà sempre limitata, mentre se a un certo punto della loro vita hanno avuto la stessa intuizione del loro maestro, divengono in grado di duplicarlo e la loro attività avrà successo.

Ciò non significa necessariamente che siano in grado di applicare quell’insegnamento in ogni occasione della loro vita, ma solo che lo sentono fortemente dentro di sé con una certezza intuitiva, e di conseguenza sono capaci di trasmettere agli altri ciò che sentono, non solo una lezioncina che hanno imparato sul piano mentale.
Questo sentire interiore farà sì che verranno ascoltati.

Questo discorso sulla duplicazione vale anche nell’ambito di uno stile pittorico (Picasso ha avuto l’intuizione iniziale e i cubisti sono venuti dopo di lui) o di uno stile musicale (il rock di Elvis Presley piuttosto che l’hip-hop). In ogni ambito c’è chi si limita a copiare e c’è chi riesce a duplicare la medesima intuizione iniziale.
La differenza è nel risultato. Non puoi ottenere alcun successo se ti limiti a fare la fotocopia del lavoro artistico, spirituale, letterario… di un altro. Ma puoi ottenerne molto, talvolta più dell’originale, se sei stato pervaso dalla stessa intuizione.

Se io leggo un romanzo di Chuck Palahniuk (Fight Club, Ninna Nanna) o vedo un film di Guy Ritchie (Revolver, RocknRolla) posso restare impregnato di quell’energia al punto tale da desiderare di scrivere un romanzo o girare un film nello stesso stile. Se la mia è un’autentica intuizione riuscirò nella mia impresa e avrò anche successo, se mi limiterò a copiare nella speranza di fare un po’ di soldi non farò altro che coprirmi di ridicolo.

È come se ogni genio, in ogni campo, consapevolmente o meno, desse origine a una “scuola” composta da allievi che hanno partecipato della sua stessa intuizione iniziale.

Cosa ancora più importante, se sei pervaso dal Fuoco dell’intuizione iniziale, sarai a tua volta in grado di creare una rete di altri duplicatori che ti seguiranno, mentre se il Fuoco manca nessuno seguirà il tuo esempio. Si tratta di riuscire a duplicare una passione ignea. In tal modo si crea una rete – culturale, commerciale, spirituale – dove non è più importante che tu convinci qualcuno a fare qualcosa, ma è essenziale che trovi persone in risonanza con il tuo stesso Fuoco. L’opera di proselitismo a questo punto diventa inutile, se non addirittura controproducente per la buona riuscita del lavoro.

Il Corso di Risveglio di Brizzi non è mai stato “di Brizzi”, quindi io non verrò a chiedervi una percentuale su ciò che guadagnate – ammesso che ci si riesca – tenendo le venticinque lezioni del corso; a me interessa solo che divulghiate. Ciò che ne ricaverete in termini economici, di realizzazione personale, di apertura del Cuore... sono fatti vostri. Siete liberi, faccia a faccia con voi stessi, le vostre capacità, la vostra passione.

Le intuizioni che io ho duplicato all’interno del Corso di Risveglio provengono da coloro che sono venuti prima di me. Le principali sono queste:
1) Ama i tuoi nemici e prega per i tuoi persecutori.
2) Il mondo si trova all’interno della tua coscienza, non all’esterno.
3) Tu crei – consciamente o inconsciamente – la tua realtà.
4) Vedere la Bellezza in ogni cosa.
5) Legge dello Specchio.
6) Non-giudizio.
7) Il Cerchio dell’Evoluzione lungo il quale si muove l’umanità.

Auspico che si possano creare in tutta Italia gruppi orientati alla realizzazione di queste sette intuizioni. Da un corso di risveglio può nascere un gruppo di lavoro dove le persone cominciano a trovarsi nei week end per passare più ore insieme. In seguito si acquista una casa fuori città e dal gruppo iniziale nasce una piccola comunità dove si lavora tutti insieme nell’orto, nelle opere di ristrutturazione, nella preparazione del pranzo...
Questo è il futuro.

Le lezioni con gli esercizi settimanali sono presenti nel mio libro Risveglio e si possono anche richiedere i file audio mp3 allo staff del sito (sito www.associazionecrisopea.it ). Gli argomenti del corso vengono inoltre approfonditi negli altri miei libri e nei numerosi videocorsi .
Insomma, il materiale non manca.

Come si comincia? Si prende una sala in affitto per un'ora e mezza circa, in un qualsiasi centro, si avvisano le persone che già conoscete e che potrebbero essere interessate, si distribuisce qualche volantino in librerie ed erboristerie e si tiene la serata di presentazione del corso. Una settimana dopo si tiene la prima lezione, indipendentemente da come è andata la serata di presentazione, perché il passaparola potrebbe iniziare proprio dopo la presentazione. Solo al termine della prima lezione si decide se vale la pena continuare o meno.

Se decidete di sospendere, continuate a lavorare su voi stessi e interrogatevi sulle vostre motivazioni più che sulle vostre capacità. Non è un lavoro che può essere fatto con intenti egoici. Quando l’ego si mette di mezzo venite fermati o non cominciate nemmeno. Poi riprovateci più avanti nel tempo, perché se non siete pronti oggi magari lo sarete fra sei mesi o fra un anno. Come ho già detto non è essenziale che siate già in grado di amare tutti i vostri nemici e vedere la Bellezza di ogni cosa, ma è essenziale che la motivazione che vi spinge a creare un gruppo sia pura!

La mail a cui fare riferimento per le attività dei gruppi è questa: info@associazionecrisopea.it .
Voglio precisare che a questa mail, così come a quella della casa editrice, non rispondo mai io personalmente, per cui evitate di utilizzarla per chiedere chiarimenti su problemi quali:
-- il fatto che il presidio asl vi imponga di spostarvi sempre accompagnati da due individui laureati in psichiatria;
-- la voce che sentite nella testa che vi incita a fare proposte oscene a vostra suocera;
-- le apparizioni della nonna morta che vi confessa che siete un nano, ma nessuno finora ve lo aveva mai detto;
-- le canalizzazioni che ricevete dalla Federazione Galattica, che vi dicono di non mangiare più cibi speziati e acciughe, se volete purificarvi per l’incontro con i Fratelli delle Stelle, allorquando i miti erediteranno la Terra... ma saranno costretti a mangiare in eterno tofu e germe di grano;
-- se intestare o meno la casa di campagna al vostro guru advaita;
-- problemi sessuali assortiti, i quali però possono venire rapidamente risolti – se sei bionda e hai una quarta di seno – da me personalmente, nel corso di terapie da svolgersi in sessioni private (si applicano sconti se porti un’amica mistress).

Buon lavoro a tutti.

Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)




Puoi già acquistare con lo sconto il mio ultimo libro:

 La sacra sessualità di Salvatore Brizzi





 
 









Cercaci anche su PINTEREST



La rinascita italica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La rinascita italica con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (nel libretto allegato a questo dvd ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)