ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SU UNO DEI PDF QUI SOTTO A SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


mercoledì 1 agosto 2012

La via dell'Adesso


Il mago/alchimista è in verità colui che vive Adesso, nel QuieOra.
È un Figlio del Momento.

Non si vive nel Presente per scelta, ma perché il Presente è tutto ciò che esiste. Qualcuno di voi è forse riuscito a vivere nel passato?
Ciò che chiamiamo passato, e al quale attribuiamo esistenza concreta, non è altro che un mucchio di immagini nella testa, immagini che compaiono e scompaiono Adesso. Ma nessuno riesce a interagire con una cosa chiamata passato. Perché non c’è.

In una società di persone normali questo sarebbe evidente e, soprattutto, vissuto quotidianamente, non relegato all’ambito della filosofia. Invece nella nostra società sub-normale siamo tutti schiavi di Cronos. Ci prostriamo di fronte a due elementi privi di vita propria che chiamiamo passato e futuro, collocandoli in un tempo differente da quello presente. Non sto dicendo che passato e futuro non esistono in assoluto, ma solo che non si trovano in un momento diverso da quello Presente!

Per esempio, trascorriamo la nostra esistenza aspettando che accada qualcosa nel futuro, senza renderci conto che il futuro è solo immaginazione e quando arriverà quel momento... sarà comunque sempre Adesso, non sarà il futuro.

Ma non possiamo pensare che, lavorando su di noi, un giorno riusciremo a vivere nel Presente. L’unica speranza di farlo ce l’abbiamo Adesso. Non possiamo usare il tempo per uscire dal tempo. In maniera infantile stiamo cercando di assicurarci un momento nel futuro nel quale riusciremo a vivere nell’Adesso. Ma questo è folle, perché l’unico Momento disponibile è proprio questo Momento.

Di norma supponiamo che il tempo sia reale e poi cerchiamo di distruggerlo, mentre il problema è che il tempo non è reale. La sconfitta di Cronos consiste nel rendersi conto che Cronos non ha alcuna consistenza. Non ha più senso combattere quando ti accorgi che il nemico è un miraggio. La vittoria sta nella realizzazione dell’inconsistenza del nemico. E questa realizzazione può avvenire solo Adesso, mentre leggi.

Se sono addormentato e sto sognando che un terribile mostro m’insegue, qual è la soluzione al problema? Correre più forte del mostro? Pensare a come uccidere il mostro?
No. La soluzione è svegliarsi adesso e realizzare che era solo un sogno!

Il Mago – il vero Mago, qualcuno che ha trasmutato la sua coscienza, non un "praticone" che si limita a compiere rituali e officiare messe – non ha più ansie né paure proprio perché “non ha un futuro né un passato”. Vive nel tempo ma non appartiene più al tempo. Questo lo rende davvero libero... e potente.

Continua sul secondo post...


Clicca sull’immagine per vedere la conferenza di Brizzi
La via dell’Adesso:
La via dell’Adesso Salvatore Brizzi


Salvatore Brizzi
NON DUCOR DUCO
(non vengo condotto, conduco)



Il libro di Draco Daatson di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Il libro di Draco Daatson).



Cercaci anche su TWITTER su YouTube e adesso su Pinterest
Salvatore BRIZZI NON HA ALCUN PROFILO SU FaceBook


La rinascita italica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La rinascita italica con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)

Risvegliare la macchina biologica di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare Risvegliare la macchina biologica con il 15% di sconto: 5,95 euro anziché 7,00)

Alchimia Contemporanea di Salvatore Brizzi (questo è il libro nel quale ho parlato per la prima volta di Draco Daatson e Victoria Ignis)

Porta del Mago di Salvatore Brizzi (da qui è possibile acquistare La Porta del Mago con il 15% di sconto: 12,75 euro anziché 15)