ATTENZIONE!!!
CHI VUOLE RICEVERE I NOSTRI AGGIORNAMENTI SETTIMANALI
DEVE CLICCARE SUL PDF SCARICABILE GRATUITAMENTE NELLA COLONNA DI SINISTRA
E COMPILARE IL FORM CHE TROVERA' NELLA NUOVA PAGINA.


martedì 17 marzo 2020

Quando agire e quando no


Scrivere su Facebook o su un blog non è esattamente come incontrare le persone dal vivo e poter discutere con loro. I social sono gratuiti e aperti a tutti... indipendentemente dal livello di maturità di ciascuno e dal reale desiderio di apprendere qualcosa di nuovo dal punto di vista del lavoro su di sé. In realtà... indipendentemente dal fatto che uno sappia anche solo per sentito dire che cosa è il lavoro su di sé. Questo porta alla nascita di continui fraintendimenti, che sono il prezzo da pagare per tutti coloro che fanno il mio mestiere e hanno deciso di utilizzare anche la rete come mezzo di divulgazione.

Uno dei fraintendimenti che nascono più spesso concerne affermazioni come: «Adattati all’esterno, ma resta libero all’interno» oppure la tanto famosa: «Noi creiamo la nostra realtà». Le persone si chiedono se l’affermazione “adattati all’esterno” implichi il dover sottostare alle regole imposte dalla società. D’altra parte si chiedono anche se “creare la propria realtà” significhi fare di tutto per modificare la realtà esterna. In effetti, comprendo che ad una mente di poche pretese le due affermazioni possono sembrare in contrasto fra loro.

Partiamo dal presupposto che io non dico mai – ma proprio mai – alle persone cosa devono fare all’esterno, ossia quale comportamento esteriore devono tenere. Per esempio, non dico mai se devono agire oppure no in certe situazioni, né tantomeno in che modo devono agire.

Io parlo sempre solo dello stato interiore, in quanto il lavoro su di sé si basa sulla disposizione interiore, non sul comportamento esteriore. All’esterno potete fare la rivoluzione oppure divenire le pantofole dei potenti, a me non interessa... e per il lavoro su di sé non fa differenza.

Ultimamente, in un post ho consigliato di mantenere all’esterno un basso profilo, in quanto tale atteggiamento potrebbe essere quello più furbo – e utile – in questo periodo storico. Ho semplicemente messo in guardia le persone sul fatto che esporsi troppo potrebbe portare a conseguenze più gravi che in passato, tuttavia non ho mai affermato che sia sbagliato ribellarsi e fare la rivoluzione. Se non siete così sfigati da fare un mestiere come il mio, potete tranquillamente svegliarvi all’interno pur senza farlo notare all’esterno. Peraltro, questo è esattamente ciò che fa la maggior parte degli iniziati in giro per il mondo (ne parlo in Lesette iniziazioni e come prepararle, in uscita a breve); non crediate infatti che tutti gli iniziati facciano gli scrittori e i conferenzieri, sarebbe decisamente ingenuo da parte vostra.

Siete presenti a voi stessi oppure no? Il vostro Cuore è aperto oppure no? Solo questo conta. Ogni comportamento è sbagliato finché non vi siete identificati con l’anima. Ogni comportamento è giusto quando siete identificati con l’anima. Che senso avrebbe per me consigliare a un morto vivente come comportarsi in una data occasione? È un morto vivente... tutto il resto è una conseguenza di questo suo stato. Finché non torna in vita, avrà sempre comportamenti da morto vivente. E un morto vivente vegano non è migliore di un morto vivente carnivoro. Un morto vivente pacifista non è migliore di uno che è contro la pace. Un morto vivente che fa la raccolta differenziata non è migliore di uno che mette le bottiglie di plastica nell’organico (come faccio io, ma solo se c’è qualcuno che mi vede).
Se un cannibale decide di cominciare a utilizzare coltello e forchetta... possiamo forse parlare di progresso?

Comunque prima scherzavo. Ogni comportamento è quello giusto, perché è Dio a fare le cose, non voi.

Salvatore Brizzi
[Il mondo è bello, siamo noi ad esser ciechi]



IN USCITA FRA 10 GIORNI
LE SETTE INIZIAZIONI E COME PREPARARLE

PRENOTABILE SENZA IMPEGNO D’ACQUISTO A QUESTI DUE LINK:

Su MACROLIBRARSI:

Su IL GIARDINO DEI LIBRI:

È ordinabile anche in tutte le librerie.


GUARDA IL PROMO DELLA
TERZA LEZIONE
DEL CORSO DI RISVEGLIO
di Salvatore Brizzi
a questo link



GUARDA IL PROMO DELLA
SECONDA LEZIONE
DEL CORSO DI RISVEGLIO
di Salvatore Brizzi
a questo link



GUARDA IL PROMO DELLA
PRIMA LEZIONE
DEL CORSO DI RISVEGLIO
di Salvatore Brizzi
a questo link






I SEGUENTI TESTI SONO TUTTI ORDINABILI ANCHE IN LIBRERIA:


FILI DI ENERGIA
di Denise Linn
oppure




LE LEGGI DELLO SPIRITO
di Dan Millman
oppure




IL BAMBINO E IL MAGO
di Salvatore Brizzi
e Riccardo Geminiani
oppure
 


IL SALTO
di Steve Taylor
oppure




THE CARPENTER
di Jon Gordon
oppure





AUDIO-LIBRO
RISVEGLIARE LA MACCHINA BIOLOGICA
Letto da Salvatore Brizzi
Capitolo ascoltabile gratuitamente:

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:




AUDIO-LIBRO
IL LIBRO DI DRACO DAATSON
Letto da Salvatore Brizzi
Capitolo ascoltabile gratuitamente:

Link per l’acquisto dell’audio-libro completo:













Leggi le frasi che pubblico ogni mattina su TWITTER:


Guarda il profilo su LINKEDIN:


Dai uno sguardo alle nostre immagini su PINTEREST:


Clicca MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK: